Frittata con asparagi e salsiccia secca

La frittata con asparagi e salsiccia secca in realtà è una ricetta che si prepara per Pasqua, ma è perfetta comunque da cucinare nel periodo primaverile, in cui si trovano e raccolgono gli asparagi selvatici nelle campagne e sulle montagne intorno al paese in cui vivo, Venafro, in Molise. Per chi non riuscisse a reperire gli asparagi selvatici, comunque dal sapore più intenso, vanno bene anche quelli coltivati o surgelati, magari ne mettete un po’ in più! Gli asparagi si accostano alla salsiccia secca, un prodotto tipico molisano, che si prepara con il finocchietto selvatico mescolato all’impasto di carne. L’insieme è buonissimo e particolare!

frittata con asparagi e salsiccia secca
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Uova 8
  • asparagi 250 g
  • salsiccia secca con finocchetto (grande) 1
  • Grana padano 1 cucchiaio
  • Sale fino q.b.
  • Olio di oliva 2 cucchiai

Preparazione

  1. Spellare la salsiccia, se la pelle dovesse far resistenza, basterà passarla sotto l’acqua corrente per qualche secondo. Tagliare la salsiccia prima a metà nel senso della lunghezza, poi ogni metà in tre strisce. Tagliare infine tutto a dadini.

  2. Lavare gli asparagi e tamponarli con della carta assorbente per eliminare l’acqua in eccesso. Pelare il gambo, tralasciando la punta, con un pelapatate o un coltellino affilato, per eliminare la parte più dura e fibrosa. Tagliarli a tocchetti di circa 1/2 cm, fin dove l’asparago sarà ancora morbido, buttare la parte finale dura.

  3. Raccogliere intanto le uova in una ciotola, salare con 8 pizzichi di sale fino e il formaggio grattugiato e sbatterle bene.

  4. Scaldare l’olio in una padella antiaderente del diametro di ….. cm e aggiungere gli asparagi tagliati a pezzetti di circa 1/2 cm. Far soffriggere a fiamma bassa per circa 5 minuti.

  5. Unire la salsiccia tagliata e lasciar cuocere a fiamma bassa per altri 5 minuti.

  6. Versare le uova sbattute nella padella con le salsicce e gli asparagi e mescolare, sempre tenendo la padella sul fuoco, per amalgamare tutti gli ingredienti. Lasciar rapprendere un po’ le uova, per circa 3 min. e mescolare di nuovo, quindi livellare la frittata con una spatola e lasciarla cuocere a fuoco piuttosto basso con un coperchio per circa 5 min. Se in superficie sarà presente ancora dell’uovo crudo, quindi liquido, incidere con la spatola il fondo della frittata, in modo che il liquido a contatto con la padella bollente si rapprenda. Sempre con la spatola staccare delicatamente la frittata dal bordo e dal fondo, eventualmente si fosse attaccata.

  7. Ed ecco il momento cruciale: girare la frittata!  Adagiare un coperchio senza bordi o scanalature o, meglio ancora, un piatto piano con un diametro di poco maggiore rispetto alla padella. Afferrare il manico della padella e poggiare saldamente l’altra mano aperta sul piatto, facendo pressione. A questo punto sollevare la padella e con un gesto deciso rovesciare la padella sottosopra, senza incertezze e senza far staccare il piatto, mi raccomando. Sollevare con cautela la padella e rimetterla sul fuoco.

  8. Far scivolare di nuovo la frittata nella padella in modo che cuocia anche dall’altra parte. Non vi disperate se si dovesse rompere: rimettete ricompattatela all’interno della padella con la spatola, si ‘rincollerà’ grazie all’uovo che deve ancora finire di cuocere. Vi assicuro più semplice di quanto possa apparire. Termina la cottura per altri 5 minuti, senza coperchio.

  9. Valle d’Aosta: frittata di ortiche e patate http://www.acasadivale.ifood.it/2018/04/frittata-alle-ortiche-patate.html Piemonte: Oeuv a la bela Rosin (uova alla bella Rosina) http://www.fiordipistacchio.it/2018/04/02/uova-alla-bella-rosina.html Liguria: uovo in pomodoro https://arbanelladibasilico.blogspot.com/2018/04/uovo-in-pomodoro-per-litalia-nel-piatto.html Lombardia: Trippa Matta (Buseca Mata) http://www.kucinadikiara.it/2018/04/trippa-matta-buseca-mata.html Trentino Alto Adige: http://www.dolcementeinventando.com/2018/04/salsa-bolzanina.html Veneto: La frittata con i bruscandoli (in vaso cottura) https://www.ilfiordicappero.com/2018/04/frittata-bruscandoli.html Friuli Venezia Giulia: http://zuccheroandcannella.it/uova-in-funghetto/ Emilia Romagna: Il latteruolo romagnolo https://zibaldoneculinario.blogspot.com/2018/04/il-latteruolo-romagnolo.html Toscana: Uova alla fiorentina https://acquacottaf.blogspot.com/2018/04/uova-alla-fiorentina.html Marche: Frittata con il ciauscolo http://www.forchettaepennello.com/2018/04/frittata-con-il-ciauscolo.html Umbria: Frittata con le erbe selvatiche https://www.dueamicheincucina.it/2018/04/frittata-con-le-erbe-selvatiche.html Lazio: Uova in trippa https://www.silviaferrante.com/2018/04/uova-in-trippa-alla-romana-o-finta-trippa.html Abruzzo: Ove e Pipindun http://ilmondodibetty.it/ove-e-pipindun/ Molise: Frittata con asparagi e salsiccia secca https://blog.cookaround.com/gildabias/frittata-con-asparagi-e-salsiccia-secca/ Campania: Le uova in purgatorio https://fusillialtegamino.blogspot.com/2018/04/le-uova-in-purgatorio.html Puglia: Coculeddhe (o pappaiottule ) https://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2018/04/cucina-pugliese-coculeddhe.html Basilicata: Uovo in pellicola con peperoni cruschi su fondente di patate http://blog.giallozafferano.it/lalucanaincucina/uovo-in-pellicola-con-peperoni-cruschi-su-fondente-di-patate/ Calabria: Ova, cipudi e nduja https://ilmondodirina.blogspot.com/2018/04/ova-cipudi-e-nduja.html Sicilia: Pisci d’Ovu – Le frittatine di uova siciliane http://www.profumodisicilia.net/2018/04/02/pisci-dovu-frittatine-di-uova-siciliane Sardegna: Insalata di fregola con bottarga di muggine https://dolcitentazionidautore.blogspot.com/2018/04/insalata-di-fregola-con-bottarga-di.html

 
Precedente Torta coniglietto di carote e noci Successivo Torta salata di piadine con cotto e formaggio fuso

5 thoughts on “Frittata con asparagi e salsiccia secca

Lascia un commento