Calzoni con bietola, olive e acciughe

I calzoni con bietola, olive e acciughe sono una ricetta tipica della Santa Pasqua, a Venafro, la cittadina molisana in cui vivo, si usa prepararli per il Venerdì Santo, giorno in cui, per i credenti, è categorico non mangiare carne.

calzoni con bietola, olive e acciughe
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:1 ora
  • Cottura:70 minuti
  • Porzioni:2 calzoni
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per l’impasto

  • Farina 00 750 g
  • Olio di oliva 250 ml
  • Acqua 150 ml
  • Sale fino 16 g

Per il ripieno

  • Bietole (fresche) 450 g
  • Olive verdi 100 g
  • Acciughe sotto sale 8
  • Olio di oliva 1/2 tazza da caffè
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale fino q.b.

Preparazione

  1. Iniziare con la preparazione della pasta. Sciogliere il sale nell’acqua a temperatura ambiente. Mettere la farina a fontana  e all’interno versare l’olio e l’acqua salata, inglobando pian piano la farina e impastando energicamente, fino al ottenere un impasto sodo, ma non spaventatevi se continuerà a  sfaldarsi, è normale!, l’importante è amalgamare molto bene tutti gli ingredienti. Lasciar riposare.

  2. Lavare le bietole, tagliarle a pezzetti e lessarle in acqua salata per una decina di minuti (da calcolare dalla ripresa del  bollore), quindi scolarle.

  3. Dissalare le acciughe, spinarle e tagliarle grossolanamente. Snocciolare le olive e tagliarle a pezzetti.  Versare l’olio in una padella e passarvi lo spicchio di aglio, le acciughe e le olive per cinque minuti, poi aggiungere le bietole e lasciar insaporire 15 min. Aggiustare eventualmente di sale.

  4. Dividere  l’impasto in due parti uguali e spianarle con un matterello in una forma tonda di circa 25 cm di diametro ciascuna. Farcire la metà di ogni cerchio con le biete, scolandole di eventuale liquido rimasto sul fondo della padella.

  5. Richiudere a metà i due cerchi, arrotolare un po’ i bordi e pressarli con i rebbi di una forchetta, bucherellare i calzoni, ungerne la superficie con olio di oliva e infornare a 220° in forno già caldo per circa 25-30 min.. I calzoni con bietola, olive e acciughe sono ottimi sia tiepidi che freddi.

Precedente Torta LOL Unicorno in pasta di zucchero Successivo Insalata speziata di gamberi, lattuga e mela verde

5 commenti su “Calzoni con bietola, olive e acciughe

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.