Crea sito

Brodo di carne

Brodo di carne

Il brodo di carne è una preparazione base, che si ottiene facendo sobbollire per almeno 3 ore in acqua la carne di manzo. A me il brodo di carne piace senza aggiungere altri sapori, ma a piacere possono essere aggiunte verdure, quali 1 carota, 1 costa di sedano, 1/2 cipolla; odori, come il prezzemolo o 1 foglia di alloro; spezie, come i chiodi di garofano i l’anice stellato, che da soli hanno un odore molto forte, ma nel brodo, rilasciano un aroma delicatissimo, ma che rende il sapore del brodo più rotondo e intenso.

Brodo di carne

E’ fondamentale saper preparare un buon brodo di carne, perché è la base di tante ricette della nostra cucina: come i risotti, oppure la pasta ripiena o fresca in brodo, o per la cottura di pasticci e spezzatini. Se non mangiate la carne, potete utilizzarla per preparazioni in umido, per fare delle polpette o ripieni per la pasta, eventualmente, se non la utilizzate subito, congelatela a pezzi o già tritata.

Ingredienti:

  • 1 kg di carne di manzo (muscolo e biancostato),
  • qualche osso di manzo (preferibilmente di ginocchio),
  • 4 l di acqua,
  • 2 chiodi di garofano,
  • sale.

 Preparazione:
  • IMG_4015Lavare le ossa di manzo sotto l’acqua corrente, per eliminare eventuali ossicini staccatisi durante il taglio.

 

 

 

  • IMG_3666Riempire la pentola di acqua fredda e tuffarci già la carne a pezzi e le ossa. E’ fondamentale mettere la carne nell’acqua ancora fredda, perché scaldandosi pian piano la carne rilascerà tutti i suoi succhi, al contrario aggiunta nell’acqua bollente i succhi rimarranno sigillati all’interno e il brodo risulterà insapore.

 

  • imagePortare a bollore e abbassare la fiamma al minimo. A questo punto si formerà una schiuma sul brodo, che dovrete eliminare con un mestolo forato o un colino man mano che si formerà, così il brodo risulterà più limpido. Quando non ci sarà più schiuma, aggiungere 2 chiodi di garofano, mettere un coperchio, lasciando qualche mm di sfiato per il vapore, e lasciar sobbollire per almeno 3 ore.

 

  • IMG_3675Aggiungere il sale solo a cottura quasi ultimata, poiché l’acqua evaporerà e fino alla fine non sapremo quanto ne occorrerà con precisione. Aggiungetene poco alla volta, mescolate per farlo sciogliere assaggiate e regolatevi secondo i vostri gusti.

 

 

IMG_3668IMG_3669Consiglio: Se volete ottenere un brodo magro, preparatelo in anticipo, conservatelo in frigo per qualche ora e fate rapprendere il grasso in superficie, poi basterà asportarlo con il solito mestolo forato e ogni traccia di grasso sarà sparita!

 

Conservazione: Il brodo appena preparato, dopo averlo fatto raffreddare, può essere conservato in frigorifero, per un paio di giorni, oppure nel freezer per qualche mese, basterà versarlo negli appositi contenitori a chiusura ermetica adatti al congelatore o in bottiglie di plastica ben chiuse (quelle dell’acqua andranno benissimo).

canederli2
Canederli in brodo
brobo
Tagliolini fatti in casa al brodo

3 Risposte a “Brodo di carne”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.