Crea sito

Spatzle di spinaci con panna, speck e spinaci

Gli spatzle di spinaci con panna, speck e spinaci sono una versione dei famosi spatzle tedeschi (la ricetta QUI), degli gnocchetti di forma irregolare, che si ottengono con un apposito attrezzo chiamato spätzlehobel, che viene posto su una pentola di acqua in ebollizione, costituito da una base forata, simile ad una grattugia sulla quale scorre un carrellino in cui si versa l’impasto, e che, scorrendo lentamente avanti e indietro, taglia  l’impasto che cola attraverso i buchi, così gli spatzle cadono direttamente nell’acqua bollente e riemergono in superficie quando sono cotti. Diversamente da quanto possa apparire, gli spatzle di spinaci con panna, speck e spinaci sono facili e veloci da preparare, a patto che si disponga dello spätzlehobel, generosamente regalatomi, a sua insaputa, da mia madre, che non lo usava mai e dalla cui cucina è sparito improvvisamente e misteriosamente!!

Spatzle di spinaci con panna, speck e spinaci

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di farina 00,
  • 3 uova medie,
  • 300 g di spinaci surgelati,
  • 120 ml di acqua a temperatura ambiente,
  • 1 pizzico di sale fino,
  • la punta di un cucchiaino di noce moscata in polvere,
  • 160 g di speck,
  • 200 ml di panna da cucina,
  • 100 ml di latte,
  • 25 g di burro,
  • 50 g di cipolla.

Preparazione:

  • IMG_4147IMG_4150IMG_4153Lessare gli spinaci in acqua bollente salata per 5 minuti, scolarli e strizzarli o schiacciarli con la forchetta per eliminare l’acqua residua. Tenere da parte 50 g di spinaci per la salsa, il resto frullarlo con il mixer ad immersione o nel frullatore finché si ridurranno ad una crema.
  • IMG_4148IMG_4149IMG_4155In una ciotola versare la farina e, al centro aggiungere le uova, la noce moscata e il sale, iniziare ad amalgamare con una frusta e unire poco per volta l’acqua, fino ad ottenere un composto liscio, senza grumi, alla fine aggiungere anche gli spinaci. Il composto deve cadere a nastro se si sollevano le fruste.
  • Mettere a bollire l’acqua leggermente salata per la cottura degli spatzle.
  • IMG_4151IMG_4154IMG_4157In una padella capiente, che dovrà contenere anche gli spatzle, far sciogliere il burro e farvi appassire la cipolla tagliata finemente. Aggiungere lo speck tagliato a striscioline, nel verso più corto, e gli spinaci tenuti da parte. Farli insaporire una decina di minuti. A questo punto aggiungere la panna e dopo qualche minuto il latte . Tenere la fiamma bassa, non togliere la padella dal fuoco. Non vi preoccupate che la salsa sia troppo liquida, deve essere così, perché gli spatzel assorbiranno molto del condimento.
  • IMG_4160Quando l’acqua inizierà a bollire, porre sulla pentola lo spätzlehobel, versare un paio di mestoli di impasto e far scorrere il carrello a destra e a sinistra. Vedrete gli gnocchetti ‘colare’ nell’acqua bollente, tagliati man mano dal movimento stesso del carrello. Dare una veloce e brevissima mescolata all’acqua, per non far attaccare gli spätzle.

 

  • IMG_4158IMG_4159Quando verranno a galla vorrà dire che sono cotti, quindi scolarli e versarli nel condimento di panna, speck e spinaci. Continuare fino ad esaurimento dell’impasto. Dare un’ultima mescolata e servire gli spatzle di spinaci con panna, speck e spinaci immediatamente.

 

Bretzel
Bretzel tedeschi
crauti e salsicce di Norimberga
Crauti e salsicce di Norimberga

6 Risposte a “Spatzle di spinaci con panna, speck e spinaci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.