Risotto al rosmarino

Risotto al rosmarino

Un primo piatto che mi piace molto e che è semplice da preparare, è il risotto al rosmarino.  Quando non ho molto tempo per cucinare e sono a corto di idee questo risotto è una soluzione ideale. Il risotto ha un profumo intenso di rosmarino e un gusto delicato che potete modificare cambiando la quantità di rosmarino, io utilizzo circa due/tre rametti abbastanza grandi.  Per la preparazione del risotto preferisco usare il brodo vegetale e di solito, con le verdure utilizzate, preparo un “pasticcio” che ogni volta cambia in funzione di quello che ho nel frigorifero.

Se vuoi provare un’altra ricetta con gli aromi ti consiglio le tagliatelle colorate con pesto agli aromi.

Ingredienti per 4 persone

  • 350 grammi di riso
  • rosmarino
  • Vino bianco
  • Olio extra vergine di oliva
  • 1/2 cipolla
  • 1,5 litri di brodo vegetale
  • Sale
  • 50 grammi di grana padano
  • burro

Risotto al rosmarino

Come fare il risotto al rosmarino

1. Lavate il rosmarino, togliete gli aghi  dalla parte legnosa e tritateli finemente su di un tagliere.

2. In una pentola scaldate un filo d’olio extra vergine d’oliva e il trito di cipolla, rosolate finché la cipolla non imbiondisce. Aggiungete il riso e lasciatelo tostare , (il riso va mescolato il meno possibile).

Alzate la fiamma e unite il vino bianco e lasciatelo evaporare. Aggiungete il brodo vegetale, regolate la fiamma e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Dopo circa 10 minuti assaggiate il riso e regolate di sale. Mescolate e a 2 minuti dalla cottura aggiungete il rosmarino e finite la cottura.  Togliete la pentola dal fuoco, aggiungete grana padano grattugiato il burro e mescolare bene.

3. Lasciate mantecare per 5 minuti e poi il risotto al rosmarino è pronto per essere servito

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricette

(Visited 1.267 times, 1 visits today)
Precedente Torta morbida alle fragole Successivo Farfalle wurstel e panna