Conchiglioni al tonno avocado e lime

Conchiglioni al tonno avocado e lime Conchiglioni al tonno avocado e lime

LE TUE RICETTE  – Autore: sifaprestoadirechef

I conchiglioni al tonno avocado e lime è una ricetta inviata alla rubrica “le tue ricette”. Ringraziamo  sifaprestoadirechef.

E’ un primo piatto  di pesce sfizioso e per avere la versione vegana/vegetariana  sostituire il tonno con il seitan quindi avremo
Conchiglioni al seitan, avocado e lime

Conchiglioni al tonno avocado e lime ingredienti per 4 persone
400 grammi di tonno rosso
400 grammi di seitan al naturale per la versione vegana/vegetariana
1 avocado
2 lime
succo di limone q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
origano secco q.b.
peperoncino in polvere q.b.
125 grammi di yogurt di soia

Come fare i conchiglioni al tonno avocado e lime:

Cuocere la pasta in acqua bollente e salata. Il formato consigliato sono le conchiglie ma si possono usare anche le orecchiette.
Sbucciare l’avocado e tagliarlo a dadini di dimensioni tali che possano amalgamarsi bene con le dimensioni della pasta.
Mettere l’avocado tagliato in una ciotola e bagnarlo con succo di limone per evitare l’ossidazione e quindi che diventi nero.
Fare la stessa cosa coi pomodori, togliere la parte con i semi (la buccia a piacimento) e farli a dadini delle stesse dimensioni dell’avocado. Unire i pomodori all’avocado.

conchiglioni tonno avocado lime
Pelare al vivo i lime ed estrarre le singole fette ed unirle al resto.
Tagliare il tonno a dadi della dimensione di 1 cm x 1 cm circa. Sbollentarlo in acqua bollente x 3/4 minuti, toglierlo e metterlo in una padella con abbondante olio ma senza friggerlo, cuocerlo a bassa temperatura per qualche minuto.

Versione Vegan/Vegetariana. Fare dadini di seitan 1×1 cm e cuocerlo in abbondante olio senza portarlo a friggere ma a temperatura più bassa.

Terminata la cottura del tonno o del seitan, preparare un dressing con lo yogurt di soia emulsionandolo con l’olio di cottura.

A questo punto, aggiungere la pasta agli elementi precedentemente mischiati, il tonno o il seitan ed aggiustare di sale e pepe.

Impiattare il tutto e guarnire con la salsa appena creata ed a piacimento con origano oppure peperoncino

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricette

Dressing

Salsa  utilizzata per condimento mescolata a parte prima dell’utilizzo.

Emulsionare

Con il termine emulsione si indica un composto di due liquidi in natura difficilmente mescolabili fra loro in natura: un liquido a base grassa e uno a base acida. Uno dei più classici esempi di emulsione è la maionese (composta da olio, limone e aceto).

Per emulsionare i due liquidi e renderli un composto omogeneo, si può utilizzare, oltre alla classica frusta da cucina, anche un frullatore a immersione o un mixer. Sbattendoli insieme, uno dei due si fraziona in piccole bolle e si fonde con l’altro, ma è importante ricordare che l’emulsione è instabile e va utilizzata appena preparata, prima che gli elementi tornino naturalmente a separarsi.

 

(Visited 456 times, 1 visits today)
Precedente Insalata di quinoa patate cime di rapa mirtilli Successivo Nidi di rondine