Raviolotti o panzerotti raviolo

Raviolotti o panzerotti raviolo

Hai voglia di uno stuzzichino goloso ?  I  raviolotti o panzerotti raviolo sono quello che ci vuole per te.

Ingredienti

  • 250 grammi di farina manitoba
  • 75 grammi di lievito naturale li.co.li idratato all’80% (pasta madre in coltura liquida)
  • 115 millilitri di latte
  • 20 millilitri di olio extra vergine d’oliva
  • 6 grammi di sale
  • 1 cucchiaio di miele
per la farcitura
  • mozzarella
  • prosciutto cotto
  • salsa di pomodoro
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • origano cannamela
  • sale
  • olio per friggere

Raviolotti o panzerotti raviolo

Come fare i raviolotti o panzerotti raviolo

1.  Nella ciotola della planetaria  mettete il lievito naturale con il latte tiepido, il miele, l’olio e amalgamare per un pò.
Aggiungete la farina e impastare per circa 10 minuti, fare riposare per 5 minuti , aggiungete il sale e impastate per circa 10 minuti fino ad ottenere un impasto molto morbido ma che non si appiccichi alle mani.
Mettete la pasta in una ciotola con il tappo e lasciare lievitare nel forno spento con la luce accesa per circa 8-10 ore (la pasta raddoppierà di volume).

2. Trascorso il tempo di lievitazione della pasta stendetela e fate due pieghe. Stendete l’impasto con il mattarello formando un rettangolo di circa 60 cm x 30 cm).

Raviolotti o panzerotti raviolo

Mettete un pò di prosciutto cotto e un pezzetti di mozzarella su una metà della pasta distesa.

Raviolotti o panzerotti raviolo

In una fondina unite la salsa di pomodoro, l’olio, un pizzico di sale e  l’origano, mescolate bene e mettetene un pò sopra la mozzarella.

Raviolotti o panzerotti raviolo

piegate la pasta andando a coprire il ripieno

Raviolotti o panzerotti raviolo

con le mani schiacciate la pasta tra i “ravioli” e poi tagliateli con il tagliapasta.

Raviolotti o panzerotti raviolo

con i lembi della forchetta schiacciate i lati dei “ravioli” in modo da chiuderli bene

Raviolotti o panzerotti raviolo

Mettere i raviolotti o panzerotti raviolo su una teglia ricoperta con carta da forno e lasciate lievitare per circa 2 -3 ore

3. Trascorso il tempo  scaldate in una padella l’olio e quando sarà bollente, friggete i raviolotti  pochi per volta. Friggeteli da entrambe i lati e sollevateli quando saranno belli dorati.

Metteteli su una carta assorbente man mano che saranno pronti

Servite i raviolotti o panzerotti raviolo  quando sono ancora leggermente tiepidi

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricetteRaviolotti - panzerotti ravioli

(Visited 1.304 times, 1 visits today)
Precedente Tagliatelle colorate con pesto agli aromi Successivo Gnocchi di zucchina