Budino al cioccolato

Budino al cioccolato

Questa ricetta del budino al cioccolato è quella che preparava mia mamma per la merenda quando ero piccolo. E’ una ricetta semplice e veloce e diminuendo la quantità di amido di mais si può preparare anche un buona cioccolata calda per i giorni invernali.

Ingredienti

  • 500 millilitri di latte
  • 4 cucchiai colmi di preparato al gusto di cioccolato (tipo nesquik)
  • 2 cucchiai di amido di mais o farina
  • 1 tuorlo d’uovo (facoltativo, io non l’ho messo)
  • la scorza di un limone
  • 1 cucchiaio di zucchero (se il preparato al gusto di cioccolato è già zuccherato si può non mettere)

 

  • biscotti secchi

budino al cioccolato

Come fare il budino al cioccolato

1.  Mettete in un pentola il preparato al gusto di cioccolato, l’amido di mais, lo zucchero e il tuorlo d’uovo e mescolate bene in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti. Aggiungete poco latte e mescolate bene fino a che ad avere una consistenza cremosa e senza grumi. Aggiungete il resto del latte e la scorza di limone (fate attenzione ad eliminare la parte bianca della scorza che può rendere amaro il budino)

2. Mettere la pentola su fuoco moderato e continuate a mescolare con un cucchiaio di legno in modo che non si attacchi al fondo della padella. Quando il budino al cioccolato inizia a bolline cuocete ancora per un minuto continuando a mescolare e poi togliete la pendola dal fuoco.

3. Togliete la scorza di limone e versate il budino in ciotole mono porzione. In alcune ciotole potete mettere dei biscotti secchi rotti grossolanamente (io lo preferisco con qualche biscotto secco)

4. Per conservarlo mettetelo in frigorifero quando sarà ben raffreddato. Il budino al cioccolato si può servire caldo oppure  freddo da frigorifero (come io lo preferisco)

 

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricette

(Visited 806 times, 1 visits today)
Precedente Ravioli con asparagi e ricotta Successivo Pasta fredda con wurstel