caprese

il primo dilemma con l’arrivo della bella stagione è quale dolce preparare che non necessiti della conservazione in frigo, che non sia però asciutto,

e sia goloso, particolare, piaccia a tutti, magari al cioccolato, facile da preparare…etc etc un miracolo?!?

no io risolvo sempre con la caprese! è facile, veloce, molto golosa e si conserva fuori frigo, inoltre si mangia anche in piedi senza piatti e posate

basta un tovagliolino… più comodo di così!

inoltre la ricetta che vi propongo è di Luca Montersino, quindi un successo garantito, dimenticavo, importantissimo è adatta anche a chi è intollerante al glutine!

vediamo come prepararla!

caprese
caprese

ATTREZZATURA

ciotola e cucchiarella e frullino, o planetaria con foglia e frusta, 2 ruoti da 18cm di diametro o 1 da 26cm

INGREDIENTI

  • 450gr di farina di mandorle
  • 300gr di burro
  • 225gr di zucchero a velo
  • 240gr di uova intere
  • 40gr di tuorli
  • 50gr di cacao amaro in polvere
  • 60gr di albumi
  • 75gr di zucchero semolato
  • 200gr di mandorle a filetti

PROCEDIMENTO

Montate in planetaria con la foglia (o in una ciotola con la cucchiarella) il burro morbido con lo zucchero a velo. Unite la farina di mandorle e lavorate ancora. Aggiungete le uova intere, i tuorli e il cacao, e amalgamate accuratamente.

caprese 1

A parte montate gli albumi con lo zucchero semolato e uniteli al composto realizzato in precedenza.

caprese 4

Imburrate molto bene 2 tortiere da 18cm di diametro porzioni oppure 1 da 26cm.
Spolverizzate il fondo con le mandorle a filetti, riempite le tortiere con il composto per 3/4.

caprese 2

preriscaldate il forno a 180gradi, infornate e fate cuocere per 35 minuti.
caprese 3
appena sfornate capovolgete le torte su un piatto da portata e fate raffreddare completamente prima di servire
(Visited 194 times, 1 visits today)

2 commenti su “caprese

    1. grazie barbara, provala è semplice e d’effetto e soprattutto non va in frigo, in questi giorni in cui lo spazio è tutto occupato dalle bibite!

I Commenti sono chiusi.