Liquore allo cherry fatto con vino rosso

share_save_120_16 Liquore allo cherry fatto con vino rosso

Liquore allo cherry fatto con vino rosso

liquore-allo-cherry-fatto-con-vino-rosso-800x600 Liquore allo cherry fatto con vino rosso

Liquore allo cherry fatto con vino rosso. Ottimo in ogni periodo dell’anno, adatto per guarnire gelati, o panna montata, ottimo in pasticceria, perfetto da servire dopo pranzo o dopo cena

Liquore allo cherry fatto con vino rosso

Ciao, oggi facciamo un ottimo liquore allo cherry fatto con vino rosso profumato e buono, vi parlo dello cherry. Lo cherry è un liquore dolce fatto con le ciliegie,Ci sono molte versioni per fare lo cherry, si possono utilizzare le ciliegie, o le foglie, c’è chi utilizza solo i noccioli, o chi l’estratto allo cherry, io oggi vi do la mia versione, ho utilizzando l’estratto  allo cherry e un vino rosso dolce (ottimo sarebbe un ottimo vino rosso primitivo). Se optate con il metodo estratto potete sostituire il vino con la stessa quantità di acqua. Ottimo in ogni periodo dell’anno, adatto per guarnire gelati, o panna montata, ottimo in pasticceria, perfetto da servire dopo pranzo o dopo cena.

Ingredienti
500 ml di vino rosso
300 gr di zucchero
250 gr di alcol
1 fialetta di aroma di cherry

Preparazione

Fate bollire il vino con lo zucchero per 10 minuti a fuoco basso, mescolando ogni tanto.
Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
Quando si è raffreddato aggiungete l’alcol a 95 gradi, la fialetta di aroma allo cherry e mescolate.
Versate il liquore in una bottiglia ben lavata e asciutta, tappate e fate riposare per una settimana o 10 giorni prima di gustarvi, questo delizioso liquore allo cherry fatto con vino rosso. Se preferite utilizzate acqua al posto del vino, se volete aumentare le desi radoppiate gli ingredienti.
Servitelo a temperatura ambiente in inverno e, fresco da frigorifero in estate, ogni momento è quello giusto per gustarvelo in compagnia.

liquore-allo-cherry-fatto-con-vino-rosso-1-800x600 Liquore allo cherry fatto con vino rosso

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

share_save_120_16 Liquore allo cherry fatto con vino rosso

Crema liquore alla menta ricetta

share_save_120_16 Crema liquore alla menta ricetta

Crema liquore alla menta

Crema-liquore-alla-menta-469x600 Crema liquore alla menta ricetta

Crema liquore alla menta

La ricetta di oggi è una Crema liquore alla menta. Ottimo come digestivo a fine pasto o servendolo freddo in qualsiasi momento. Questa crema alla menta e ottenuta con panna e latte.

Ingredienti

300 ml di alcol al 90%
500 ml di panna fresca
500 ml di latte intero
150 gr di zucchero semolato
50 gr di menta

Preparazione

Lavate e asciugate molto bene la menta.
Mettetela a macerare nell’alcol per 30 giorni in un vaso ermeticamente chiuso tenuto in ambiente buio; agitate almeno una volta al giorno.
Trascorso il tempo indicato, filtrate l’alcol dalle foglie di menta e tenete da parte.
Intanto versato il latte intero, la panna, lo zucchero, in una pentola e portate il tutto a bollore, e fate bollire per 15 minuti a fuoco basso. Lasciate raffreddare, aggiungete l’alcol, filtrate e imbottigliate. Gustate la vostra crema liquore alla menta fatto in casa dopo un mese, utilizzandolo come digestivo a fine pasto, o servendolo freddo ma non ghiacciato in qualsiasi occasione. Questa Crema liquore alla menta è molto rinfrescate.

Consigli: Come vedete io ho utilizzato la panna e il latte, ma se  voi preferita una crema più leggera  potete utilizzare solo il latte e ottenere  questa Crema liquore alla menta più magra, con lo stesso risultato.

Crema-liquore-alla-menta.-782x600 Crema liquore alla menta ricetta

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

share_save_120_16 Crema liquore alla menta ricetta

Grappa al miele fatto in casa

share_save_120_16 Grappa al miele fatto in casa

Grappa al miele fatto in casa

grappa-al-miele Grappa al miele fatto in casa

Grappa al miele fatto in casa

Oggi lascio la mia ricetta della grappa al miele fatto in casa. Si avete capito bene, infatti useremo il miele  per arricchire un alcolico secco e amaro, come la grappa. Vi occorrono pochi ingredienti.

Ingredienti

  • 1 litro di grappa
  • 70 gr di miele
  • 2 gr di corteccia di cannella
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 limone (solo la parte gialla della scorza)

Procerimento

Lasciate macerare per 10 giorni solo gli aromi con 250 ml di grappa in un vaso ermetico, agitando di tanto in tanto. Trascorso il periodo filtrate, scaldate a bagnomaria il miele facendolo sciogliere bene poi unitelo  nella grappa filtrata e alla restante 750 ml di grappa e amalgamate il tutto. Poi imbottigliate, tappando con tappo di sughero e ceralacca. Conservate in dispensa per almeno 3 mesi prima di consumare questa delizia di grappa al miele che funzionerà anche come valido ricostituente e ottimo energetico.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

 

share_save_120_16 Grappa al miele fatto in casa

Liquore crema di limoncello fatto in casa

share_save_120_16 Liquore crema di limoncello fatto in casa

Liquore crema di limoncello

Liquore-crema-di-limoncello- Liquore crema di limoncello fatto in casa

Liquore crema di limoncello fatto in casa

Che ne dite di un buon bicchierino di liquore crema di limoncello fatto in casa? Oggi vi do la mia ricetta, Vi occorrono solo pochi ingredienti.

Ingredienti

  • 400 ml di alcol al 90%
  • 500 ml di panna fresca
  • 500 ml di latte intero
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 8 limoni naturali
  • 1 bacca di vaniglia

Preparazione

Cercare di trovare dei limoni ben sode. Lavate e asciugate i limoni.  Con un sbuccia patate tagliate la buccia dei limoni (solo la parte gialla) molto finemente. Mettete a macerare nell’alcol le bucce per 15 giorni in un vaso ermeticamente chiuso tenuto in ambiente buio; agitate di tanto in tanto.

Trascorso il tempo indicato, filtrate l’alcol e mettete le buccie dei limoni in una pentola dove avete versato il latte intero a lunga conservazione, la panna, lo zucchero, e la bacca della vaniglia, portate il tutto  a bollore e fate bollire per un minuto a fuoco basso. Lasciate raffreddare, quindi filtrate accuratamente e aggiungete l’alcol, imbottigliate. Gustate il liquore crema di limoncello fatto in casa dopo un mese, utilizzandolo come digestivo a fine pasto o servendolo freddo ma non ghiacciato, come liquore rinfrescate. In alternativa potete usarlo per aromatizzare dolci e macedomie. Dal momento che questo liquore si ottiene facendo macerare le scorze, il consiglio è quello di utilizzare limoni non trattati.

1930423_1063445720387018_2944458010236538042_n Liquore crema di limoncello fatto in casa

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

 

 

 

share_save_120_16 Liquore crema di limoncello fatto in casa

Liquore crema alla nutella e vaniglia

share_save_120_16 Liquore crema alla nutella e vaniglia

Liquore crema alla nutella e vaniglia

liquore-crema-alla-nutella-e-vaniglia. Liquore crema alla nutella e vaniglia

Liquore crema alla nutella e vaniglia

Oggi vi propongo una ricetta veloce da preparare, come fare il liquore crema alla nutella e vaniglia (nutellino) in casa. Vi occorrono pochi ingredienti: Se in casa avete a disposizione dell’alcol, nutella, panna e latte il gioco è fatto, potete cimentarvi in questa velocissima ricetta.

Ingredienti
300 gr di nutella
300 ml di panna fresca
500ml di latte inrero
70 gr di zucchero
200 ml di alcol
1 bacca di vaniglia
Preparazione
In un pentolino mettete il latte, la crema di panna, lo zucchero, la nutella e mescolate.
12802850_1062551600476430_4103635730786168886_n-320x240 Liquore crema alla nutella e vaniglia
10269403_1062551570476433_6047762704780492635_n-320x240 Liquore crema alla nutella e vaniglia
Mettete tutto sul fuoco e portate ad ebollizione sempre mescolando con un cucchiaio di legno fino a ottenere una crema senza grumi.
12799010_1062551513809772_5513915951599015576_n-320x240 Liquore crema alla nutella e vaniglia
Far bollite per 1 minuto, poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il composto.
10173598_1062551550476435_6961065875897082595_n-320x240 Liquore crema alla nutella e vaniglia
Ricordatevi di mescolarlo ogni tanto con una frusta a mano per evitare di formarsi quella fastidiosa pellicina. Intanto diluite in una terrina i semini della vaniglia nell’alcol, e unitela alla crema preparata e raffreddata. Mescolate bene il tutto e lasciate riposare per 2 ore. Trascorso il tempo stabilito filtrate il liquore e imbottigliatelo. Poi mettetelo in frigorifero e servite la crema alla nutella dopo una settimana. Il liquore è pronto per essere consumato in piccoli bicchierini, o versato sul gelato, provatelo diluito nel latte e buonissimo.
liquore-crema-alla-nutella-e-vaniglia-320x248 Liquore crema alla nutella e vaniglia
Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

 

pixel Liquore crema alla nutella e vaniglia
share_save_120_16 Liquore crema alla nutella e vaniglia