Minestra di quinoa con granturco e piselli

La ricetta della minestra di quinoa con granturco e piselli è una leccornia con tutti i nutrienti necessari alla vostra dieta giornaliera. Questo piatto unico è davvero speciale e completo, inoltre è arricchito dalla salvia, che gli conferisce un sapore ancora più particolare. Impossibile resistervi!

Ingredienti:

  • 160 g di quinoa
  • 150 g di piselli decorticati
  • 1 pannocchia
  • 1 cipolla rossa
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 fette spesse di salamino o qualche cubetto di pancetta
  • sale
  • olio evo
  • salvia

Pulite la pannocchia e sciacquate i piselli per bene. Mettete tutto in una casseruola assieme al concentrato di pomodoro, una spolverata (o qualche foglia) di salvia, il salamino o la pancetta, la cipolla tagliata a fettine, gli spicchi d’aglio nudi e disanimati, un cucchiaino di sale e un filo d’olio. Aggiungete 2 litri di acqua e mettete tutto sul fuoco.

Una volta arrivato ad ebollizione, coprite e lasciate cuocere per 40 minuti o, se preferite utilizzare la pentola a pressione, 20 minuti.

Trascorso il tempo, spegnete il fuoco e frullate tutto nel robot da cucina o col minipimer. Rimettete sul fuoco e riportate a ebollizione. Aggiungete circa un litro di acqua e aggiustate i sapori equilibrando qui e lì con salvia e sale.

Versate la quinoa e lasciate cuocere, mescolando ogni tanto, per 17 minuti.

Spegnete e servite in tavola con un filo d’olio e una spolverata ulteriore di salvia!

 

 

 

Precedente Torta Floriana con crema al formaggio & Ganache Successivo Thai saltato con verdure invernali e semi di papavero