Panino farcito con straccetti al pesto e caciocavallo

Questo panino farcito con straccetti al pesto e caciocavallo sono un piatto unico squisito, ricco di sapore e di ingredienti. Gli straccetti di petto di pollo, che di per sé sono anonimi e banali, vengono amalgamati al pesto genovese, che li rende immediatamente appetitosi, aggiungete del caciocavallo, meglio se silano, fuso e filante, e chiudete tutto in una ciabatta di pane croccante. Ecco tutti i vostri sensi saranno pronti a fare i salti mortali di fronte a questa delizia, che colpisce prima con il suo profumo, già durante la preparazione. Poi con i colori, dal dorato del pane e del caciocavallo, al verde della carne al pesto, al rosso del pomodoro. Per non parlare dell’udito, con lo sfrigolare della carne e del caciocavallo mentre cuociono in padella e per terminare con lo scrocchiare del pane croccante ad ogni morso. Ma dulcis in fundo ecco l’esplosione di sapore, sapori forti, ma ben accompagnati l’uno all’altro. Vi ho dato un’idea di cosa vi aspetta, cosa aspettate a provarlo?

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    1 porzione
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • ciabatta di pane 1
  • straccetti di petto di pollo 200 g
  • pesto genovese (colmo) 1 cucchiaio
  • caciocavallo 2 fette
  • pomodoro 1
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Sale fino q.b.

Preparazione

  1. Scaldare un cucchiaio di olio di oliva in una padella e farvi cuocere gli straccetti di petto di pollo a fiamma media per 10 – 15 minuti circa, il tempo di cottura varia in base allo spessore degli straccetti. Ricordate che la carne di pollo cruda è pericolosa, perché è un veicolo di malattie molto dannose per l’uomo, quali tetano, salmonella, ecc. Una volta cotti, aggiungere il pesto agli straccetti e mescolare bene. Se lo preferite, potete aggiungere più pesto della quantità indicata nella ricetta, ma consiglio comunque di non eccedere, coprirebbe il resto dei sapori.

  2. Fondere il caciocavallo, arrostendolo in una padella antiaderente a fiamma viva 5 minuti per lato. Aprire intanto la ciabatta, se volete farla da voi la ricetta è nel blog, se non è freschissima, scaldatela qualche minuto nel forno. Farcire il pane con gli straccetti.

  3. Coprire gli straccetti con il pomodoro, precedentemente lavato e tagliato a fette di circa mezzo centimetro, che daranno al panino una piacevole freschezza. Completare con il caciocavallo fuso e chiudere la ciabatta. Gustare il panino farcito con straccetti al pesto e caciocavallo immediatamente, con la carne ancora calda e il formaggio filante.

 

Lascia un commento