Crea sito

Risotto con funghi finferli

Risotto con funghi finferli.

Il risotto….ma chi non lo gradisce? Buono, anzi ottimo, con qualsiasi ingrediente si prepara. Un must è il risotto con i funghi porcini…ma questo con i finferli  croccanti…ragazzi…va proprio assaporato.

risotto con funghi finferli
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 3
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 250 g
  • Burro 2 cucchiai
  • Funghi (finferli) 20
  • soffritto misto q.b.
  • Vino bianco 1 tazza da caffè
  • Farina q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Brodo vegetale 700 ml
  • Sale q.b.
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 4 cucchiai

Preparazione

  1. risotto con funghi finferli

    Cominciano i funghi e per chi come me li ama e li raccoglie, sempre e solo quelli di cui si è certi è una bella soddisfazione raccoglierli e preparare dei piatti squisiti.

    Il risotto coi funghi..uno dei più classici.  Stavolta, oltre ad averlo preparato con i funghi porcini, con le colombine, con i lattaroli,  stavolta dicevo è toccato ai finferli.

    Non è facile trovarli e avendone trovati pochi ho potuto preparare il risotto con i funghi finferli.

    Il procedimento non è molto diverso dal risotto in genere…ho inserito solo una squisitezza in più.

    Vediamo insieme come realizzarlo.

    Mettere una noce di burro nel congelatore e lasciarvela sino a quando servirà, alla fine della ricetta.

    Pulire i funghi finferli eliminando la parte della radice. Inumidire uno strofinaccio da cucina e passarlo sui funghi uno per volta, pulendoli bene. Tagliarli a pezzi grossi dalla stessa misura

    Lessarli per qualche minuto in acqua bollente e leggermente salata. Scolarli.

    Mettere in una casseruola antiaderente la noce di burro insieme al soffritto misto, poco dopo unire i funghi, lasciandone da parte qualche pezzetto, ed il riso e fatelo tostare.

    Unire il vino bianco e, mescolando il riso farlo evaporare.

    Ora, e sino alla quasi cottura del riso, aggiungere qualche mestolo di brodo e farlo assorbire mescolando spesso il riso.

  2. risotto con funghi finferli

    Continuare in questo modo sino a quando il riso è quasi cotto.

    Intanto infarinare i funghi lasciati da parte e friggerli nell’olio extravergine di oliva. Renderli ben croccanti e lasciarli ancora da parte.

    Quando il riso è ormai quasi cotto spegnere il fuoco, mettere abbondante parmigiano e, senza mescolare coprire. Lasciare così per qualche secondo e subito dopo unire il burro congelato.

    Mescolare il riso e servire subito ben caldo con altro formaggio grattugiato a parte.

Note

Risotto con funghi finferli.

Dicevo…è proprio un ottimo risotto e se lo si gradisce più ricco, anche di gusto, usare del buon brodo di carne. E vi invito a prepararlo così…con le due noci di burro.

E se cercate altri risotti…eccone alcuni molto gustosi.

Risotto ai fichi con coppa

Risotto con lenticchie beluga e feta

Risotto con coste croccanti

Risotto con galbanino filante alla pancetta e whiisky

Non bastano? Altre ricette di risotti sono presenti nel blog e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costante alla pancetta e whiskyantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.