Crea sito

Risotto con galbanino filante alla pancetta e whisky

395-risotto con galbanino filante alla pancetta e whisky.1
Risotto con galbanino filante alla pancetta e whisky

 

La foto di questo risotto, vista su una rivista di cucina, era molto allettante.

Gli ingredienti, così insolitamente accoppiati, me ne facevano pregustare tutta la bontà…

Le note affumicate della pancetta danno a questo risotto con Galbanino filante alla pancetta e whisky un gusto delicato e saporito.

Ingredienti (x 4):

350 g. di riso violone nano

50 g. di Galbanino

100 g. di pancetta affumicata tagliata a julienne

soffritto misto

1 tazza da caffè di vino bianco

2 tazza da caffè di whisky

brodo vegetale

una noce di burro

parmigiano grattugiato (foto 1)

 

Procedimento:

 

Preparare il brodo. Io ho usato il dado vegetale da me preparato (mia ricetta 132)

Intanto che si prepara il brodo mettere in un pentolino la pancetta insieme al vino bianco e lasciarla marinare per almeno 30 minuti.

Mettere nella casseruola in soffritto misto insieme al burro e lasciarlo rosolare a fiamma bassa.

Aggiungere il riso e farlo tostare bene, dopo unire anche il whisky e lasciarlo evaporare mescolando sempre. (foto 2)

395-risotto con galbanino filante alla pancetta e whisky.2

Proseguire la cottura come per un normalissimo risotto…poco brodo…far assorbire mescolando…ancora brodo…

Intanto che il riso cuoce mettere sul fuoco, a fiamma bassa, la pancetta ed il vino. Farla abbrustolire facendo attenzione a non bruciarla.

Tagliare dei dischetti di Galbanino e metterli in una padella per preparare i crostini. (foto 3)

Quando il riso è quasi pronto unirvi la pancetta ed il formaggio grattugiato. Mantecare bene.

Prima di portare in tavola mettere il Galbanino tagliato a dadini, mescolare velocemente per ottenere il “fili filante”.

Sistemare i crostini di formaggio sul fondo del piatto, versarvi sopra il risotto, lasciando ben visibile il formaggio filante e servire caldo. (foto 4)

 

NOTA: Visto, piaciuto e fatto è stato un tutt’uno…con una leggera variante…ho usato la pancetta invece dello speck. Beh, ci sarà una prossima volta.

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguirmi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Una risposta a “Risotto con galbanino filante alla pancetta e whisky”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.