Crea sito

Polpettone con uova verza e pancetta

Salve cari amici! Eccomi con una nuova ricetta all’insegna della Pasqua. Oggi voglio condividere con voi un secondo piatto ghiotto, sfizioso e ricco di sapore: il polpettone con uova verza e pancetta! Questa è una ricetta che ho trovato su un vecchio giornale di cucina! Si tratta del classico polpettone che, in questo caso, al suo interno, è farcito con tre ingredienti ovvero le fette di pancetta cruda, le foglie di verza e le uova sode. Che dire? Buonissimo e poi è molto facile da preparare!

Vediamo insieme la ricetta completa.

Polpettone con uova verza e pancetta

Ingredienti:

  • 300 gr di carne macinata di vitello
  • 200 gr di pane raffermo
  • 4 uova (di cui 3 da fare sode+ uno per l’impasto)
  • 100 gr di pancetta cruda tagliata a fette
  • 3 foglie di verza grandi
  • 3 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  • innanzitutto preparare le uova sode: prendere un pentolino, metterci tre uova, coprire di acqua e portare ad ebollizione facendo cuocere per 10-12 minuti circa;
  • quindi sgocciolarle, farle raffreddare bene e sgusciarle;
  • nel frattempo, sciacquare le foglie di verza e farle sbollentare in acqua salata per pochi minuti; stenderle su un canovaccio e farle raffreddare;
  • mettere il pane raffermo in ammollo in acqua per 10 minuti circa; quindi ricavare la mollica di pane bagnata e ben strizzata;
  • in una ciotola riunire la carne macinata di vitello, la mollica di pane bagnata e strizzata, l’uovo, il pecorino romano grattugiato, sale e pepe; mescolare gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo;
  • su una spianatoia stendere un foglio di carta forno su cui disporre il composto di carne; appiattirlo leggermente con le mani; quindi farcirlo mettendo prima le fettine di pancetta cruda, poi le foglie di verza, infine le tre uova sode;
  • a questo punto, aiutandosi con la carta forno, avvolgere il composto di carne su sé stesso ottenendo così il polpettone;
  • disporre il polpettone (con tutta la carta forno) in una pirofila o su una teglia;
  • infornare (forno pre-riscaldato) a 200° per 35-40 minuti o fino a cottura del polpettone;
  • sfornare, lasciar intiepidire per 10 minuti circa;
  • quindi disporlo su un piatto da portata e tagliarlo a fette.

Buon appetito!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog