Calamari con la cipolla

I calamari con la cipolla sono un secondo di mare gustoso e profumato. Il connubio calamari e cipolla conferisce al piatto un sapore piacevole e stuzzicante. La ricetta è molto semplice da eseguire e rappresenta un modo alternativo per preparare i calamari. Inoltre puo’ essere utilizzata anche quale condimento per riso, pasta o crostini.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Calamari 400 g
  • Cipolle 50 g
  • Pomodorini 2-3
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Acqua 2 mestoli

Preparazione

  1. Innanzitutto pulire i calamari staccando i tentacoli ed eliminando il dente centrale e gli occhi. Per quanto riguarda le sacche, spellarle bene e tagliarle in due nel senso della lunghezza eliminando così le interiora e la cartilagine. Quindi con l’aiuto di forbici da cucina, ridurle a pezzi grossolani. (In alternativa pulire le sacche e tagliarle a rondelle).

    Sciacquare bene i calamari a pezzetti e metterli in una casseruola. Aggiungere la cipolla tagliata a fettine sottili, il prezzemolo tritato grossolanamente, 2-3 pomodorini tagliati in quarti e privati dei semini interni e un bel giro di olio extravergine di oliva.

    Aggiungere 2 mestoli di acqua e mettere sul fornello a fiamma vivace. Quando l’acqua inizia a sobbollire, continuare la cottura a fiamma bassa fino a che i calamari non risultano cotti (ma morbidi), l’acqua si sia ristretta (attenzione a non farla restringere troppo) e non si sia formato un bel sughetto. Aggiustare di sale e pepe.

    Spegnere, far brevemente intiepidire ed impiattare accompagnando il piatto con dei crostini di pane raffermo.

    In caso si voglia condire la pasta o il riso, basterà lessare questi ultimi, scolarli, metterli in una ciotola e condirli con i calamari con la cipolla. Amalgamare il tutto, impiattare e servire.

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace”                                                              e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                               Ti aspetto!

     

Precedente Pasta fredda con zucchine e gamberetti Successivo Insalata con pollo al curry

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.