RISOTTO CON SALSICCIA E FUNGHI

OGGI CARISSIMI LETTORI PREPARIAMO IL RISOTTO CON SALSICCIA E FUNGHI.

UN PIATTO CHE SARÀ SICURAMENTE APPREZZATO DAI VOSTRI OSPITI .

LEGGERO E FACILE E VELOCE DA PREPARARE.

 

risotto con salsiccia e funghi

INGREDIENTI PER IL RISOTTO CON SALSICCIA E FUNGHI:

.250 G DI RISO

.1 SCALOGNO

.1L DI BRODO VEGETALE

.300 G DI SALSICCIA

. 30 G DI FUNGHI PORCINI SECCHI

.PARMIGIANO REGGIANO Q.B

.SALE Q.B

.OLIO Q.B

PROCEDIMENTO PER IL RISOTTO CON SALSICCIA E FUNGHI:

INIZIAMO LA RICETTA RISOTTO CON SALSICCIA E FUNGHI. PER PRIMA COSA METTIAMO I FUNGHI SECCHI IN UN PENTOLINO CON ACQUA CALDA. IN QUESTO MODO I FUNGHI SI AMMORBIDISCONO ED AVREMO ANCHE UN BRODINO VELOCE PER BAGNARE IL RISO.

POI METTIAMO ANCHE UN PENTOLINO CON ACQUA SUL FUOCO ED AGGIUNGIAMO UN DADO VEGETALE. PORTIAMO A BOLLORE E SPEGNAMO.

ADESSO PULIAMO E TRITIAMO LO SCALOGNO.  IN UN TEGAME GRANDE 30 CM, METTIAMO L’OLIO E LO SCALOGNO,FACCIAMO SOFFRIGGERE A FUOCO MEDIO.   A QUESTO PUNTO AGGIUNGIAMO I FUNGHI STRIZZATI E TAGLIATI GROSSOLANAMENTE, LASCIAMO INSAPORIRE E BAGNAMO CON IL BRADINO DEI FUNGHI FILTRATO. USATENE SOLO UNA PICCOLA PARTE. LASCIAMO ASCIUGARE UN POCHINO. DOPODICHÉ AGGIUNGIAMO IL RISO, GIRIAMO CON UN  CUCCHIAIO DI LEGNO ED AMALGAMIAMO BENE. INCOMINCIAMO AD IRRORARE CON IL RESTANTE BRODINO(FUNGHI). UNIAMO LA SALSICCIA TAGLIATA A PEZZETTINI E PRIVATA DELLA PELLE E LASCIAMO CUOCERE. IRRORANDO POCO PER VOLTA CON BRODO VEGETALE.

AGGIUSTIAMO DI SALE E CONTINUIAMO LA COTTURA IRRORANDO SEMPRE CON IL BRODO.

TRASCORSO IL TEMPO DI COTTURA DEL RISO E IL BRODO SI E’ PRATICAMENTE QUASI ASCIUGATO( NON TROPPO), AGGIUNGIAMO IL PARMIGIANO, MANTECHIAMO BENE E LASCIAMO COPERTO PER 5 MINUTI.

IL VOSTRO RISOTTO CON SALSICCIA E FUNGHI È PRONTO PER ESSERE IMPIATTATO E SERVITO.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità seguimi sulla pagina Facebook ed iscriviti così non perderai le mie ricette.

https://www.facebook.com/eleincucina/

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+
Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti.

GRAZIE PER LA VISITA.

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente ANELLINI AGLI ASPARAGI SELVATICI Successivo CIAMBELLA ALLE CAROTE E YOGURT GRECO