POLPETTE DI ROSSETTI

OGGI CARISSIMI LETTORI PREPARIAMO LE POLPETTE DI ROSSETTI.

QUESTO PICCOLO PESCIOLINO, CHE IN REALTA’ E’ ADULTO, CIRCA 3/4 CENTIMETRI, E’ MOLTO USATO NELLA CUCINA LIGURE E TOSCANA.

SI POSSONO FARE FRITTELLE, LA PASTA, FRITTATINE E COME NEL NOSTRO CASO DI OGGI, POLPETTE!!!!!!!

PUO’ ESSERE UN SECONDO ACCOMPAGNATO DA INSALATA VERDE O DI POMODORI, OPPURE UN FINGER FOOD, UN ANTIPASTO.

E’ UN PESCIOLINO DAL COSTO UN PO’ ELEVATO, MA NE VALE VERAMENTE LA PENA.

polpette di rossetti

INGREDIENTI PER LE POLPETTE DI ROSSETTI:

.250 g di rossetti

. 3 fette di pane raffermo

. 1 cucchiaio di capperi

.2 cucchiai di pinoli

. 1 uovo

. La scorza grattugiata di 1/2 limone

 

. Sale q.b

. 2 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato

. pane grattugiato q.b.

. Erba cipollina un pizzico

. olio q.b.

.

PROCEDIMENTO PER LE POLPETTE DI ROSSETTI:

Iniziamo la ricetta per le polpette di rossetti.

Mettiamo in ammollo nel latte le fette di pane, dopodiché le strizziamo  bene e le sminuzziamo in una terrina.

In un colino a maglia fine, laviamo bene tutti i rossetti, in modo da togliere eventuali erbette. Li scoliamo bene e li aggiungiamo  al pane sminuzzato.

Su di un tagliere, tritiamo bene bene i capperi con i pinoli, li uniamo ai pesciolini, insieme all’uovo, alla scorza grattugiata del limone, il parmigiano grattugiato e all’erba cipollina.

Regolate di sale ed incominciate ad impastare il tutto. Sicuramente sarà un composto morbido, aggiungete 2 cucchiai di pane grattugiato.

A questo punto,con i palmi leggermente umidi incominciate a formare le polpette.

A me ne sono uscite 24 palline.

Le passate tutte nel pan grattato e le adagiate su una leccarda da forno ricoperta di carta forno.

Le bagnate con un filo di olio e le infornate a 180° in forno già preriscaldato.

Chi le volesse più strong, le puo’ friggere nell’olio.

Servire con insalata di pomodori come contorno.

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità seguimi sulla pagina Facebook ed iscriviti così non perderai le mie ricette.

 

https://www.facebook.com/eleincucina/

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti.

GRAZIE PER LA VISITA.

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

 

 

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.