Il liquore di liquirizia è veramente facile e veloce da fare e in poco tempo avremo un liquore buonissimo fatto in casa con nostra grande soddisfazione.

La pianta della liquirizia è molto antica, conosciuta in Asia da più di 5.000 anni per le sue proprietà, in Europa è stata introdotta solo verso XV secolo dai frati domenicani. Ha molte virtù, è molto utile nella cura della tosse essendo espettorante, va bene per il mal di gola perché è antinfiammatorio, poi come gastroprotettivo e digestivo. Come tutte le cose però si deve consumare con moderazione perché un uso eccessivo può dare problemi a chi soffre di pressione alta.

 

Liquore di liquirizia

Liquore di liquirizia

Ingredienti:

  • 100 gr. di liquirizia purissima
  • 4 radici medie
  • 750 ml. di alcool per alimenti a 90°
  • 1,500 ml. di acqua
  • 1 kg. di zucchero

Per fare il liquore di liquirizia si devono comprare le pasticche e le radici; io le ho trovate dal tabaccaio.

Liquore di liquirizia

Pesarle e metterle in infusione nell’alcool per 10 giorni.

Al sesto giorno togliere le radici e continuare per altri quattro giorni con le pasticche.

Al decimo giorno in una pentola alta far sciogliere il chilo di zucchero con un litro e mezzo di acqua e aggiungere solo la liquirizia che stava in infusione.

Mescolare molto bene con cucchiaio di legno, le pasticche  si devono sciogliere del tutto, ci si può aiutare anche con dei colini di metallo schiacciando bene sulle pareti con una forchetta.

Finita questa operazione, far raffreddare completamente lo sciroppo e dopo unirlo all’alcool rimasto.

Mescolare molto bene e filtrarlo, imbottigliare e far riposare in posto buio per dieci giorni.

Preparato e confezionato nei tempi giusti, potrebbe diventare anche una bella e originale idea regalo. Con un nastrino colorato annodare una radice, infilare  anche una targhetta di cartoncino su cui scrivere il nome del liquore e la data di confezionamento e annodarla intorno al collo della bottiglia, i vostri amici e parenti vi ringrazieranno.

Grazie per essere passati a trovarmi, se vi piace la ricetta cliccate mi piace. Vi aspetto anche nella mia pagina Facebook dove troverete altre ricette e non solo…

(Visited 17.603 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.