Il calendario dell’Avvento

La storia del Calendario d’Avvento è piuttosto recente.

 

 

 

Il primo Calendario, interamente fatto in casa, di cui si ha traccia risale al 1851. La tradizione sembra abbia avuto inizio nel mondo protestante, nel XIX secolo. Nelle famiglie venivano appesi 24 disegni, in modo che i bambini potessero, ogni giorno, cancellarne uno,

 

 

oppure venivano messi nel presepe 24 fili di paglia, uno per ogni sera, fino alla Notte Santa.

 

Altre forme rudimentali di Calendario erano gli orologi del Natale.

 

Nel 1902, ad Amburgo, la libreria evangelica pubblicò il primo Calendario stampato, che raffigurava un orologio natalizio per bambini.
Oggi, la tradizione, si è estesa un po’ ovunque, perdendo il suo originale senso liturgico.

 

 

Leggi anche:

193 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Tempo d'Avvento Successivo Gli angeli dell'avvento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.