Crea sito

Tortini di pasta sfoglia con salmone fresco e spinaci

I tortini di pasta sfoglia con salmone fresco e spinaci sono dei piccoli e gustosi contenitori di pasta sfoglia farciti con salmone fresco, spinaci ed una crema di ricotta e uova ad amalgamare tutti gli ingredienti.

I tortini di pasta sfoglia con salmone fresco e spinaci possono essere preparati come deliziosi antipasti di pesce o sfiziosi finger food, ottimi sia tiepidi che freddi, perfetti quindi anche per arricchire un buffet.

 

tortini di pasta sfoglia con salmone e spinaci
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 rotoli Pasta Sfoglia (500 g circa)
  • 250 g salmone fresco
  • 200 g spinaci (surgelati)
  • 200 g Ricotta vaccina
  • 1/2 uovo
  • 1 cucchiaio Parmigiano reggiano
  • 30 g Burro
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Portare a bollore una pentolina di acqua. Quando l’acqua bolle salarla e lessare gli spinaci.

  2. Lasciar bollire gli spinaci a fiamma bassa per 10 minuti circa (dalla ripresa del bollore dell’acqua).

  3. Una volta cotti, scolarli, sgocciolandoli bene, se necessario strizzandoli un po’ per eliminare l’acqua in eccesso.

  4. Trasferirli su un tagliere e tagliarli grossolanamente, in modo che, grazie alle dimensioni ridotte delle foglie,queste si amalgamino e distribuiscano meglio insieme gli altri ingredienti.

  5. Trasferire la ricotta, l’uovo ed il Parmigiano reggiano in una ciotola e mescolarli con una spatola fino ad ottenere una consistenza cremosa ed omogenea. Assaggiare ed aggiustare eventualmente di sale.

  6. Far fondere il burro in una padella.

  7. Unire il salmone, precedentemente liberato da tutte le lische e tagliato in cubetti di circa 1 cm e mezzo per lato, salare e cuocere per 4 minuti.

  8. Aggiungere gli spinaci e far insaporire per circa 7 – 8 minuti.

  9. Togliere dal fuoco, lasciar intiepidire e versarvi il composto di ricotta e uovo.

  10. Mescolare con cura, fino ad ottenere un ripieno omogeneo.

  11. Tenere la pasta sfoglia fuori dal frigorifero alcuni minuti, in modo che si ammorbidisca un po’ e non si spacchi srotolandola.

  12. Stenderla e tagliare 12 dischi del diametro di 10 cm e 12 dischi del diametro di 7 cm. Se necessario, impastare i ritagli, stenderli e tagliare, fino a raggiungere il numero di dischi necessari.

  13. Ungere gli stampi per muffin e inserirvi i dischi più grandi. Se non disponi dell’apposito stampo, utilizza dei pirottini di alluminio.

  14. Suddividere il ripieno equamente tra i 12 contenitori di pasta sfoglia e ricoprire con i dischi più piccoli.

  15. Ripiegare i bordi dei cestini sul dischetto di copertura per sigillare i tortini e bucherellarli con i rebbi di una forchetta, per consentire all’aria di fuoriuscire ed impedire ai tortini di aprirsi durante la cottura.

  16. Cuocere i tortini di pasta sfoglia con salmone fresco e spinaci in forno statico già caldo a 180° per circa 30 minuti sul ripiano centrale, i tortini dovranno risultare dorati in superficie.

  17. Controllare sempre la cottura, perché i tempi possono variare anche sensibilmente da forno a forno.

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.