Crea sito

Tortiglioni con straccetti e peperoni

E’ risaputo che noi Italiani non sappiamo resistere davanti ad un buon piatto di pasta ed io non faccio eccezione, per questo mi sono creata un primo su misura, con ingredienti freschi, mediterranei e quasi tutti a km 0: pasta corta, che adoro, carne di vitello, allevato da un fattore a 3 km da casa mia e che conosco per nome (l’allevatore, non il vitello!!!), peperoni, pomodori freschi, basilico, in estate le verdure le prendo direttamente dall’orto dietro casa e olio d’oliva, raccolte e spremute nel frantoio vicino casa mia … Vi assicuro, comunque, che il piatto viene ugualmente bene anche con prodotti acquistati al supermercato!

Amo, inoltre, le salse cremose, ma non eccessivamente grasse e pesanti, quindi quando è possibile, preferisco sostituire la panna o la bechamel con un formaggio cremoso, tipo Philadelphia, che, diluito con un po’ di acqua di cottura della pasta, crea una salsa corposa che avvolge e unisce tutti gli altri ingredienti.

Tortiglioni con straccetti e peperoni

 

Tortiglioni con straccetti e peperoni

 

Ingredienti:

  • 500 g di pasta,
  • 200 g di straccetti di vitello,
  • 1 peperone (250 g circa),
  • 150 g  + 50 g di pomodori pachino,
  • 1 vaschetta di Philadelphia light (175 g),
  • 30 g di cipolla,
  • 1 spicchio di aglio,
  • 5 cucchiai di olio di oliva,
  • sale,
  • basilico.

Preparazione:

  • IMG_8153IMG_8156Lavare il peperone, tagliarlo a metà longitudinalmente ed eliminare il picciolo, i filamenti e i semi interni, quindi tagliarlo a listarelle.

 

 

  • IMG_8158Lavare i pomodorini e tagliarli a dadi.

 

 

 

 

  • IMG_8157IMG_8155In un’ampia padella far scaldare l’olio e farvi rosolare leggermente la cipolla e lo spicchio d’aglio tagliato a metà, quindi aggiungere il peperone a listarelle e cuocere per 15 min.

 

 

  • IMG_8159IMG_8161Aggiungere i pomodori (conservatene 50 g) e gli straccetti, che dovranno cuocere a fuoco basso non più di 5 min., di più se amate la carne più cotta e salare.

 

 

  • IMG_8172IMG_8174Aggiungere il formaggio cremoso e farlo sciogliere a fuoco bassissimo, sciogliendolo con un mestolo di acqua di cottura della pasta. Scolare la pasta al dente e passarla nel sugo di straccetti e peperoni insieme al basilico lavato e strappato grossolanamente con le dita.

 

  • IMG_8175Servire i tortiglioni con straccetti e peperoni cosparsi con i pomodorini freschi rimasti, daranno quel sapore di fresco che renderà questo primo perfetto.

 

 

Una risposta a “Tortiglioni con straccetti e peperoni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.