Crea sito

Gulash

Gulash

Il gulash è un piatto tipico ungherese molto ricco e saporito a base di carne, verdure e spezie, in particolare paprika dolce, spezia molto usata nella cucina ungherese e fondamentale nella preparazione di questo spezzatino. II gulash è nato come piatto povero, per che aveva poco con cui sfamarsi, oggi è una pietanza apprezzata e cucinata in tutto il mondo. Provate ad accompagnarlo con patate lesse, crostini di pane o knodel e completerete un piatto già fantastico.

gulash

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di polpa di spalla,
  • 200 ml di brodo di carne,
  • 200 g di cipolle,
  • 300 g di patate,
  • 1 peperone,
  • 1 carota,
  • 25 g di paprika dolce,
  • 1/2 cucchiaino di cumino,
  • 1 spicchio di aglio,
  • 25 g di strutto (o olio di oliva),
  • sale.

Preparazione:

  • IMG_7724In un’ampio tegame mettere lo strutto  e farvi rosolare la cipolla tritata e l’aglio schiacciato con il cumino a fiamma bassissima per 15 min, senza far rosolare.

 

 

 

  • IMG_7727IMG_7728IMG_7729Tagliare, intanto, la carne a cubetti di circa 3 cm di lato e aggiungerli alle cipolle, far rosolare 5 min, aumentando un poco la fiamma e mescolando per uniformare la cottura e non far bruciare le cipolle.

 

  • IMG_7730IMG_7731IMG_7733Unire la paprika dolce, mescolare molto bene,  e far cuocere a fiamma bassa per 1/2 ora, mescolando di tanto in tanto. Salare e aggiungere metà del brodo, qualora la carne dovesse asciugarsi troppo.

 

  • IMG_8153IMG_7732Pulire il peperone, lavandolo ed eliminando il picciolo, i filamenti e i semi interni, mondare la carota e ridurre entrambi a pezzetti. Mondare le patate e tagliarle della stessa misura della carne.

 

  • IMG_7736IMG_7737Trascorso il tempo di cottura, unire le verdure e il resto del brodo alla carne e far cuocere altri 30 min., sempre ricordandovi di mescolare e controllare che il gulash non asciughi.

 

  • IMG_7759La consistenza del gulash dovrà risultare densa e cremosa, né troppo liquida, né troppo asciutta. Lasciar riposare qualche minuto prima di servire.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.