Crea sito

Torta soffice al mandarino senza burro

La torta soffice al mandarino senza burro è un dolce sano e genuino, che sorprende prima per l’aspetto, d’effetto nella semplicità della decorazione, poi per il profumo, fresco e intenso, infine per il sapore, che è assolutamente … buonissimo, non posso definirlo diversamente.
Ho scelto di preparare una torta al mandarino, perché in giardino ne ho un albero strapieno, che non ha mai neppure visto alcun tipo di sostanza chimica, ed è risaputo che amo cucinare con prodotti il più possibile naturali, meglio ancora a km 0, nel senso che esco dalla porta, li raccolgo e li porto in cucina, al massimo potranno avere qualche decina di metri!
La torta soffice al mandarino senza burro non è nata, quindi, come dolce per intolleranti, ma, preparandola, mi sono resa conto che è naturalmente priva di lattosio, perché non contiene né burro, né latte, né yogurt, pur essendo una torta che a sofficità rivaleggia senza timore con un pan di Spagna.
Provala e vedrai che non sto affatto esagerando, quindi grembiule, fruste alla mano e a pasticciare.
Ah, dimenticavo, fammi anche sapere se i trucchetti che ti svelerò nella ricetta per ottenere una torta sofficissima ti sono stati utili.

orta soffice al mandarino senza burro
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniTortiera 24 cm
  • Metodo di cotturaForno elettrico

Ingredienti

  • 5Mandarini (100 ml di succo e scorza)
  • 210 gFarina 00
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 150 gZucchero
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 pizzicoSale fino
  • 3Uova (a temperatura ambiente)
  • 50 gOlio di semi di girasole

Per la decorazione

  • 1/2 cucchiaiZucchero
  • 2Mandarini
  • q.b.Zucchero a velo (per spolverizzare)

Preparazione

  1. Nel corso della ricetta ti svelerò dei semplicissimi accorgimenti più o meno conosciuti, che ti consentiranno di ottenere una torta davvero sofficissima.

  2. Il primo accorgimento è usare uova a temperatura ambiente, toglile, quindi, dal frigorifero un paio di ore prima di usarle, monteranno molto meglio.

  3. Il secondo consiglio è di preparare la tortiera e tutti gli ingredienti prima di iniziare a montare le uova, perché una volta montate a dovere, non possono riposare a lungo, perché inizieranno a smontarsi.

  4. Dolce al mandarino

    Sbuccia i due mandarini necessari per la decorazione e tagliali a fettine, come nella foto.

  5. Seguendo il contorno della tortiera, disegna e ritaglia un foglio di carta forno, riproducendone perfettamente il fondo.

  6. Ungi con del burro o dell’olio di semi il bordo della tortiera e infarinalo, rivesti, quindi, il fondo con il foglio di carta forno ritagliato.

  7. Cospargi il foglio di carta forno con 1/2 cucchiaio di zucchero semolato e disponi le fettine di mandarino in modo ordinato, così una volta rovesciata la torta sarà più bella da vedere.

  8. torta senza lattosio

    Setaccia insieme la farina e il lievito, così le polveri si ossigeneranno e la lievitazione sarà migliore. Altro trucchetto.

  9. Mescola in una ciotola lo zucchero, la vanillina, il sale e la scorza grattugiata dei cinque mandarini, precedentemente lavati e asciugati.

  10. Solo dopo averne grattugiato la scorza taglia a metà i mandarini e spremili, fino a ottenere 100 ml di succo, se li avessi spremuti prima, non saresti riuscito a prelevarne la scorza o comunque sarebbe stato molto più difficile. Filtra il succo, per evitare eventuali semi.

  11. dolce senza burro

    Unisci le uova nella ciotola contenente lo zucchero e la scorza di mandarino e monta con uno sbattitore elettrico o una planetaria alla velocità massima per almeno 15 minuti, fino a trasformare il tutto in una spuma chiara e molto vaporosa.

  12. Accendi il forno in modalità statica a 180°, in modo che arrivi a temperatura, quando avrai terminato di preparare l’impasto.

  13. Abbassa la velocità al minimo e versa l’olio di semi a filo, mescolando molto lentamente e sempre nella stessa direzione, per evitare di smontare le uova.

  14. Aggiungi anche il succo di mandarino, sempre a filo e sempre a velocità minima e delicatamente.

  15. Dolce per la colazione

    Quando i liquidi saranno stati completamente inglobati, unisci la farina setacciata poco per volta, cercando di lasciarla cadere a pioggia sull’impasto e non a cucchiaiate.

  16. Se usi lo sbattitore elettrico a mano, continua a tenere la velocità al minimo e a muoverlo lentamente e sempre nella stessa direzione.

  17. Una volta pronto, versa l’impasto nella tortiera preparata con le fettine di mandarino.

  18. Inforna in forno già caldo per circa 40-45 minuti, i tempi possono variare anche sensibilmente da forno a forno.

  19. Non aprire per nessun motivo il forno nei primi 25 –30 minuti di cottura, perché rischieresti di farlo miseramente sgonfiare.

  20. Per essere certo della cottura della torta fai la classica prova stecchino: bucala nel centro con uno stecchino di legno, tipo quelli da spiedino, ed estrailo, se risulta completamente asciutto il dolce è cotto, altrimenti prolunga ancora un po’ la cottura.

  21. Una volta cotto lascialo nel forno spento e aperto per una decina di minuti, poi rovescia la tortiera su una grata (io uso quella del forno) rialzandola, magari con delle scatole o dei libri sotto i bordi in modo che l’aria possa circolare e lascialo raffreddare completamente. Anche questi sono trucchetti che ti garantiranno un dolce super soffice.

  22. Una volta raffreddata, stacca la torta dai bordi con un coltello, rovesciala su un vassoio e stacca delicatamente la carta forno che ora non è più sul fondo, ma la ricopre.

  23. Spolverizza a piacere la torta soffice al mandarino senza burro con zucchero a velo setacciato e non preoccuparti, le fette di mandarino continueranno a vedersi, perché essendo umide, lo assorbiranno.

  24. Per scoprire tutte le mie ricette, seguimi anche su Facebook, su Instagram, iscriviti al mio canale Youtube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.