Torta al cioccolato fondente profumata al rum

La torta al cioccolato fondente profumata al rum è una torta soffice e molto golosa, da gustare sia per colazione, che per merenda, magari accompagnata da un bicchiere di latte o un tè, o  ancora da preparare come base per ottime torte farcite. L’impasto è preparato con il cioccolato fondente fuso, non con il cacao in polvere, il che rende ancora più spiccato il sapore di cioccolato e rende la torta ancora più golosa. Il tocco in più viene dato dal rum, che profuma e insaporisce ulteriormente il dolce.

torta al cioccolato fondente profumata al rum
  • Preparazione: 50 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 150 g Burro
  • 120 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale fino
  • 5 Uova
  • 100 g Cioccolato fondente
  • 150 g Farina 00
  • 50 g Amido di mais (maizena)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 50 ml Latte
  • 20 ml bagna al rum

Preparazione

  1. Grattugiare o tagliare a pezzetti il cioccolato fondente, più saranno piccoli i pezzi meno tempo occorrerà per scioglierlo, e fonderlo a bagnomaria o nel microonde,in entrambi i casi occorrono dei piccoli accorgimenti. Se si fonde il cioccolato a bagnomaria, mi raccomando a non far andare l’acqua nella cioccolata, rovinereste tutto! Se si fonde il cioccolato nel microonde, bisogna ricordare che i pezzi fonderanno dall’interno, quindi ad una prima occhiata sembreranno ancora intatti e se si continuerà a tenerlo nel microonde il cioccolato brucerà; il mio consiglio quindi è quello di mettere il cioccolato tritato in microonde per una ventina di secondi per volta, mescolando tra una sessione e l’altra, fino a scioglierlo completamente.

  2. Montare il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero e il sale a velocità massima. Il burro lo passo qualche secondo nel microonde, soprattutto se ho dimenticato di togliere il burro dal frigo!, e per renderlo più morbido, così si monterà meglio e più in fretta. Aggiungere al burro montato i tuorli d’uovo, uno per volta, tenendo da parte gli albumi, lavorando a velocità media, e inglobando completamente il tuorlo, prima di aggiungerne un altro.

  3. Unire il cioccolato fuso all’impasto di burro e uova e mescolare molto bene. Setacciare la farina con il lievito e aggiungerla poco per volta, lavorando a velocità bassa.

  4. Alternare alla farina i liquidi, quindi il latte e la bagna al rum, fino ad inglobare tutti gli ingredienti alla perfezione. Montare a neve ben ferma gli albumi, saranno pronti quando rovesciando la ciotola, gli albumi non scivoleranno via, sembrerà strano, ma è così!

  5. Aggiungere gli albumi montati all’impasto in un paio di volte, lavorando con una spatola con un movimento circolare dal basso verso l’alto e viceversa. Rivestire una tortiera dal diametro di circa 25 cm con della carta forno ed infornare in forno statico già caldo a 180° per circa 45 – 50 min.. Prima di sfornarla infilare al centro della torta uno stecchino di legno, se uscirà perfettamente asciutto, il dolce è cotto. IMPORTANTE: controllare sempre il dolce, perché i tempi di cottura possono variare anche sensibilmente da forno a forno. Sfornare la torta e lasciarla raffreddare, prima di toglierla dalla tortiera, per evitare che si rompa.

  6. La torta al cioccolato fondente profumata al rum può essere servita ricoperta di cioccolato fondente fuso, di ganache o semplicemente spolverizzata di zucchero a velo. E’ anche ottima come base per essere farcita.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.