Crea sito

Segnaposto natalizi di pasta sfoglia

Amo i segnaposto da mangiare, li trovo talmente carini, per questo motivo ho deciso anche quest’anno di proporne di nuovi, oggi dei segnaposto natalizi di pasta sfoglia.
Friabili e versatili, nella versione dolce o salata e adatti a tutti i tipi di tavola.
Questo perché sono semplici e personalizzabili, adatti a una tavola più rustica, tanto quanto a una più formale ed elegante.
Il segreto è nei dettagli da abbinare a questi deliziosi bocconcini, rosmarino, pungitopo, spago o rafia, se apparecchierai la tavola con uno stile più country, oppure bacche e un nastrino sottile bianco per una tavola classica o, ancora rafia o nastrini colorati e vischio per una più moderna.
Cosa che proprio non guasta è che sono facilissimi da preparare e decorare e anche molto economici, soprattutto se deciderai di realizzarli con materiali di riciclo.

segnaposto natalizi di pasta sfoglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 1tuorlo
  • 1 cucchiaiolatte
  • q.b.zucchero
  • q.b.Grana Padano DOP
  • ramettirosmarino (oppure bacche)

Strumenti

  • Formina a tema natalizio
  • Ciotola
  • Pennello
  • Carta forno
  • Leccarda
  • Stuzzicadenti

Preparazione

  1. pasta sfoglia

    Tieni la pasta sfoglia fuori dal frigorifero per qualche minuto, in modo che si ammorbidisca un po’ e non si spezzi quando l’andrai a srotolare.

  2. Accendi il forno in modalità statica a 190° e lascialo scaldare.

  3. Srotola il rotolo di pasta sfoglia e ritaglia con delle formine a tema natalizio: stella, albero di Natale, omino di pan di zenzero e così via.

  4. Sbatti un tuorlo d’uovo con un cucchiaio di latte.

  5. rustici di pasta sfoglia

    Sistema le formine su una placca rivestita di carta forno, leggermente distanziate tra di loro, perché durante la cottura si gonfieranno leggermente, e spennella con l’uovo.

  6. A questo punto decidi se preferisci dei segnaposto da mangiare dolci o salati.

  7. Nel primo caso cospargi le formine con dello zucchero.

  8. Nel caso tu preferisca la versione salata, cospargile con del Grana Padano grattugiato.

  9. I segnaposto avranno bisogno di un buchino, infila, quindi, mezzo stuzzicadenti nel punto in cui dovrà passare lo spago o il nastrino.

  10. Spennella con l'uovo

    Cuoci i segnaposto in forno già caldo a 190° per 15 minuti circa, fin quando saranno gonfi e appena colorati.

  11. Ricorda che il tempo di cottura può variare da forno a forno, quindi controlla i segnaposto mentre cuociono.

  12. Una volta cotti lasciali raffreddare, poi, delicatamente, premi lo stuzzicadenti in modo che passi da parte a parte.

  13. Passa lo spago, della rafia oppure un nastrino sottile nel segnaposto.

  14. segnaposto natalizi di pasta sfoglia

    Arrotola il tovagliolo e lega il nastro intorno, tenendo il segnaposto adagiato sul davanti.

  15. Termina infilando accanto alla pasta sfoglia un rametto di rosmarino o di bacche colorate.

  16. I segnaposto natalizi di pasta sfoglia sono pronti, apparecchia ora la tua tavola delle feste e delizia i tuoi invitati con qualcuna delle RICETTE ideate proprio per il cenone e il pranzo di Natale.

  17. Se ti è piaciuta questa Iidea, scopri anche tutte le altre idee e ricette dolci e salate, seguendomi su Facebook, su Instagram, su Pinterest e iscrivendoti al mio canale You tube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche.

  18. Ho creato una Raccolta di segnaposto natalizi in cui troverai tante idee e spunti, anche da realizzare insieme ai vostri bambini.

Note

Con questa dose ne vengono molte di formine: usa quelle che ti servono, le altre le potrai servire come stuzzichino.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.