Crea sito

Platessa al forno in crosta di patate

La platessa al forno in crosta di patate è un secondo di pesce dal sapore gustoso, ma delicato. Il piatto viene insaporito con dell’ottimo olio di oliva insaporito con un trito di erbe aromatiche e aglio, che conferiscono carattere al tutto. Il vantaggio di questa ricetta è che si hanno insieme secondo e contorno, aggiunto al fatto che la preparazione è veloce, in quanto il pesce non bisogna né spinarlo, né squamarlo, non rimane che provare a cucinarlo e … diventarne dipendente!

platessa al forno in crosta di patate
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Filetti di platessa 2
  • Patate (medie) 2
  • Olio di oliva 1 tazza da caffè
  • Rosmarino (fresco) 1 rametto
  • Prezzemolo (fresco) 1 ciuffo
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale fino q.b.

Preparazione

  1. Lavare il rosmarino e il prezzemolo e tritarlo. Sbucciare lo spicchio di aglio e tritarlo o grattugiarlo. Raccogliere tutto in una tazzina ed unire l’olio di oliva.

  2. Mescolare l’olio aromatizzato e lasciarlo riposare a temperatura ambiente, in modo che gli aromi rilascino il loro sapore e profumo nell’olio. Sbucciare le patate, sciacquarle sotto l’acqua corrente e affettarle in fette dell spessore di circa 3 mm.

  3. Rivestire una pirofila con della carta forno e spennellarne il fondo con 1/3 dell’olio aromatizzato, raccogliendo anche i pezzettini di erbe aromatiche e di aglio. Disporre nella teglia i filetti di platessa, senza sovrapporli.

  4. Spennellare il pesce con l’olio alle erbe e salare con del sale fino. Coprire con le fettine di patata, sovrapponendole appena, disponendole come fossero delle squame di pesce.

  5. Spennellare le patate con il rimanente olio e salare. Infornare in forno già caldo a 180° per 25 – 30 min., facendo dorare la crosta di patate, quindi, se necessario, passare per 5 minuti il pesce sotto il grill.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.