Mega hamburger in crosta di tortillas

Mega hamburger in crosta di tortillas è un nome che ho faticato a trovare e che comunque non rende affatto l’idea di ciò che è questo piatto. Per prima cosa bisogna chiarire che è una ricetta nata per soddisfare la fame e la voglia di qualcosa di esagerato e sfizioso da sabato sera in una famiglia con due adolescenti. Detto questo, come scusa per la cosa esagerata che ho fatto, inizierò a spiegare cos’è questo famigerato mega hamburger in crosta di tortillas. Si tratta di un guscio di tortillas farcito con due grossi hamburger di 600 g l’uno, peperoni e cipolle fritti (scusate, ma non poteva essere diversamente!), sottilette filanti, pancetta speziata e formaggio spalmabile alle erbe. E come si mangia? Vi chiederete. Si taglia a spicchi e si mangia come una torta e se ancora non vi basta, insaporite anche con le vostre salse preferite!

mega hamburger in crosta di tortillas
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:40 ora
  • Cottura:70 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per gli hamburger

  • Carne bovina (macinata) 1,2 kg
  • Grana padano (grattugiato) 2 cucchiai
  • Aglio 1/2 spicchio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Pepe nero 1 pizzico
  • paprica dolce 1/2 cucchiaino
  • Sale fino q.b.

Per il ripieno

  • peperoni (grandi) 2
  • cipolle (grandi) 2
  • Formaggio fresco spalmabile (alle erbe) q.b.
  • Sottilette 4
  • Pancetta arrotolata 150 g
  • Olio di oliva 3 cucchiai
  • Sale q.b.

Per la crosta

  • Tortillas 7

Preparazione

  1. Lavare i peperoni, tagliarli a metà, eliminare il picciolo, i filamenti ed i semi interni, poi tagliarli a striscioline dal lato più corto.

    Sbucciare le cipolle, tagliarle a metà e poi a fettine.

  2. Scaldare l’olio di oliva in una padella ampia ed aggiungere insieme i peperoni e le cipolle. Cuocere a fiamma media per circa 15 min., mescolando spesso. Salare e tenere da parte.

  3. Raccogliere la carne macinata di bovino in una ciotola e condirla con il sale fino, il prezzemolo lavato e tritato, lo spicchio di aglio sbucciato e tritato, il pepe, la paprica e il Grana grattugiato ed impastare fino ad amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti.

  4. Prelevare metà dell’impasto di carne, porlo su un foglio di carta forno e stenderlo in un cerchio del diametro di circa 30 cm, che durante la cottura si restringerà. Scaldare una padella antiaderente e quando sarà rovente, rovesciarvi l’hamburger, aiutandovi con la carta forno.

  5. Togliere la carta forno e lasciar cuocere l’hamburger gigante per 10 min., quindi voltarlo delicatamente, per non farlo rompere e cuocere altri 10 min. Toglierlo dal fuoco e tenerlo in caldo in un piatto coperto. Eliminare il grasso che si sarà accumulato nella padella e ripetere l’operazione con l’altra carne.

  6. Rivestire una teglia del diametro di 25 cm con quattro tortillas, disponendole a fiore. Non importa se alla base rimarrà un vuoto, l’importante è che sporgano a sufficienza per avvolgere poi il mega hamburger. Spalmare una quinta tortilla con il formaggio cremoso alle erbe e adagiarla sul fondo.

  7. Adagiare sulla base il primo hamburger e ricoprirlo completamente con metà delle verdure.

  8. Disporre sulle verdure le prime quattro sottilette e coprire tutta la superficie con la pancetta.

  9. Disporre un’altra tortilla spalmata con il formaggio alle erbe e ripetere tutta la procedura con l’altra metà degli ingredienti.

  10. Terminare con l’ultima tortilla al naturale e richiudere con i lembi delle tortillas che fuoriescono. Infornare il mega hamburger in crosta di tortillas in forno statico già caldo a 190° per 15 min., appena il tempo necessario per far sciogliere le sottilette, far scaldare ed insaporire il ripieno e far diventare croccanti le tortillas. Lasciar riposare 5 – 10 min. e servire.

Precedente Pasticcini di pasta frolla alla marmellata Successivo Crostata alla marmellata di pesche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.