Crea sito

Mattonella di pan di spagna e gelato

La mattonella di pan di spagna e gelato è una deliziosa torta gelato costituita da strati di pan di Spagna e ben due gusti di gelato, uno alla nocciola e uno alla vaniglia, gusti che, naturalmente, potrai cambiare secondo le tue preferenze.

Preparare la mattonella di pan di spagna e gelato è anche un ottimo modo per smaltire le colombe o i pandori avanzati dalle feste, da utilizzare in sostituzione del pan di Spagna.

mattonella di pan di spagna e gelato
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Stampo 30 x 11 cm
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per il pan di Spagna

  • 5 Uova
  • 150 g Zucchero
  • 150 g Farina

Per la farcia

  • 350 g gelato alla nocciola
  • 350 g gelato alla vaniglia

Per la bagna

  • 100 ml Latte
  • 1 cucchiaio rum
  • 1 cucchiaio Cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaio Zucchero

Per decorare

  • q.b. Cacao amaro in polvere
  • q.b. Granella di nocciole

Preparazione

  1. Ungere e infarinare una tortiera del diametro di 20 cm e ricoprirne il fondo con un disco di carta forno.

  2. Montare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero molto bene con uno sbattitore elettrico alla massima velocità per almeno 15 minuti. Le uova devono diventare chiare e molto spumose.

  3. Accendere il forno a 180°, in modalità statica.

  4. Aggiungere la farina, precedentemente setacciata, al composto di uova, poca per volta ed inglobarla con una frusta a mano o con una spatola, con un movimento lento e regolare dal basso verso l’alto, per evitare di smontare le uova.

  5. Trasferire il composto nella teglia ed infornare in forno già caldo per circa 35 – 40 minuti.

  6. Ricorda sempre che i tempi di cottura possono variare anche sensibilmente da forno a forno. Fare sempre la prova stecchino prima di togliere il pan di Spagna dal forno, infilare uno stecchino di legno al centro del dolce, se uscirà perfettamente asciutto il dolce è pronto, altrimenti prolungare la cottura.

  7. Lasciar raffreddare il pan di Spagna e sformarlo, quindi tagliarlo a fette di poco più di 1/2 cm.

  8. Rivestire lo stampo da plumcake con della carta forno o della pellicola alimentare e ricoprirne il fondo con uno strato di fette di pan di Spagna.

  9. Per preparare la bagna, mescolare in un bicchiere il cacao e lo zucchero, aggiungere il latte, poco per volta, in modo che non si creino grumi, per ultimo unire il rum.

  10. Spalmare per primo il gelato alla nocciola, che avrai tenuto fuori dal frigo per un po’ per farlo ammorbidire.

  11. Coprire con un secondo strato di pan di Spagna, bagnare e coprire con il gelato alla vaniglia.

  12. Un ultimo strato di strisce di pan di Spagna e ancora un po’ di bagna.

  13. Coprire la mattonella di pan di spagna e gelato con un foglio di alluminio e mettere in freezer per almeno 5 ore.

  14. Togliere dal freezer 15 minuti prima di servire, capovolgerlo su un piatto da portata rettangolare, eliminare la carta forno e decorare a piacere con una spolverata di cacao amaro in polvere e granella di nocciole.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.