Involtini di maiale in crosta di pasta sfoglia

Gli involtini di maiale in crosta di pasta sfoglia sono un secondo sfizioso e molto saporito al quale non manca proprio nulla per garantire il successo in tavola. Le fettine di carne di maiale sono avvolte intorno ad un ripieno filante di mortadella e formaggio e abbracciati da una croccante pasta sfoglia: immagina ad ogni morso ci sarà un’esplosione di sapore e di consistenze. Come resistere?

involtini di maiale in crosta di pasta sfoglia
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 1 rotolo
  • fettina di coscia di maiale (2 fette) 400 g
  • mortadella 2 fette
  • Galbanino 150 g

Preparazione

  1. Battere la carne con un batticarne, ma senza assottigliarla troppo. Tagliare ogni fettina in 4 parti, eliminando l’eventuale grasso in eccesso, ma non tutto, un po’ di grasso rende la carne più morbida. Non preoccuparti i pezzi di carne non saranno precisi o belli da vedere, tanto verranno poi avvolti nella pasta sfoglia.

  2. Tagliare il galbanino in 8 listarelle, della lunghezza giusta per la carne. Tagliare la mortadella in 8 porzioni, se risulteranno troppo grandi per il pezzo di carne, ripiegatele: l’involtino sarà ancora più buono!

  3. Sistemare su ogni pezzo di carne una fettina di mortadella, in modo che ne ricopra l’intera superficie e una listarella di formaggio.

  4. Arrotolare la carne sul formaggio e proseguire nello stesso modo fino ad esaurire tutti gli ingredienti.

  5. Se come me non hai trovato la pasta sfoglia rettangolare, lavorarla un po’ con un matterello, per ottenere una forma vagamente rettangolare! Tagliare la pasta sfoglia in 8 rettangoli il più possibile uguali. Adagiare un involtino di carne su una delle estremità corte del rettangolo di pasta sfoglia.

  6. Arrotolare l’involtino di carne nella pasta sfoglia, pressando un po’ lungo il lato di chiusura, per far aderire bene la pasta. Non preoccuparti se l’involtino di carne dovesse essere un po’ più grande (ma di poco!) del rettangolo di pasta, tira delicatamente la sfoglia fino a raggiungere le dimensioni ottimali. Chiudere anche i lati, facendo sovrapporre leggermente la pasta sfoglia ed inumidendo eventualmente i bordi per sigillarla bene, in modo che il formaggio, fondendo durante la cottura, non esca.

  7. Sistemare gli involtini su una placca ricoperta di carta forno e bucherellarne la superficie con una forchetta, in modo che il vapore che si creerà all’interno fuoriesca e non faccia gonfiare la pasta sfoglia fino a romperla. Infornare in forno già caldo a 180° per circa 40 – 45 min. Ricordati di controllare sempre la cottura dei tuoi piatti, perché potrebbe variare anche sensibilmente da forno a forno. Lasciar riposare gli involtini di maiale in crosta di pasta sfoglia per qualche minuto e servire.

Precedente Pane cotto con i broccoli Successivo Torta Sacher

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.