Crea sito

Come fare il latticello con lo yogurt in casa

Oggi vediamo come fare il latticello con lo yogurt in casa, una preparazione super semplice, realizzata con ingredienti reperibili in tutti i negozi, a differenza del latticello originale, che è un po’ difficile da reperire.
Il latticello, chiamato all’estero buttermilk o buttermilck, per chi non lo conoscesse, è un prodotto molto utilizzato nella cucina anglosassone e americana, sia nella preparazione di dolci, che rende ancora più soffici, come la famosa red velvet, sia nella preparazione di ricette salate, nelle quali viene usato soprattutto per marinare la carne, ammorbidendola ed attenuando il sapore forte della selvaggina.
Chi mi segue, sa quanto io sia legata ai sapori mediterranei, ma sa anche quanto io ami provare cose nuove e non ami, invece, lasciarmi condizionare dai “sentito dire”, neppure in cucina.
Assaggio e sperimento tutto, perché chi ama il cibo non può assolutamente perdere l’occasione per assaggiare nuovi sapori o accostamenti e non mi fermo davanti a nulla: non lo trovo nei negozi? Allora lo faccio in casa!

come fare il latticello con lo yogurt in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura

Dose per 250 g di latticello

  • 125 gyogurt magro (bianco)
  • 125 glatte parzialmente scremato
  • 15 glimone (succo)

Preparazione

  1. come fare il latticello con lo yogurt in casa

    Versa in una ciotola lo yogurt bianco magro.

  2. Diluisci lo yogurt magro con il latte parzialmente scremato, mescolando molto bene, con una forchetta o con una frusta a mano.

  3. come fare il latticello con lo yogurt in casa

    Unisci ora il succo di limone, precedentemente filtrato, per eliminare semi ed eventuali impurità, inglobandolo completamente .

  4. Lascia riposare il composto per circa 20 minuti, prima di utilizzarlo.

  5. Ecco come fare il latticello con lo yogurt in casa, semplicemente e in modo davvero molto veloce.

  6. Se ti è piaciuta questa ricetta, scopri anche tutte le altre ricette dolci e salate, seguendomi su Facebook, su Instagram, su Pinterest e iscrivendoti al mio canale You tube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.