Ciambellone al cioccolato fondente e yogurt

Un ciambellone al cioccolato fondente e yogurt soffice preparato con il cioccolato fondente fuso, non con il cacao in polvere, che gli conferisce un sapore molto intenso di cioccolato.

Perfetto per la prima colazione, spalmato con della marmellata o inzuppato nel latte, o al naturale per una merenda super golosa.

ciambellone al cioccolato fondente e yogurt
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:25 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Porzioni:Stampo da 22 cm
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Cioccolato fondente 300 g
  • Uova (a temperatura ambiente) 4
  • Zucchero 175 g
  • Yogurt bianco naturale 150 g
  • di estratto di bacche di vaniglia (o 1 busta di vanillina) 1 cucchiaino
  • Farina 00 240 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Olio di semi di girasole 100 g

Preparazione

  1. cioccolato fondente

    Ungere e infarinare lo stampo per ciambella.

  2. Spezzettare il cioccolato e scioglierlo nel microonde o a bagnomaria.

  3. Montare le uova con lo zucchero alla massima velocità nella planetaria o con le fruste elettriche, fino a farle diventare chiare e spumose. Monteranno meglio, se le uova saranno a temperatura ambiente, quindi non fredde di frigorifero.

  4. Diminuire la velocità ed unire a filo il cioccolato fuso, che ormai si sarà un po’ raffreddato, senza smettere di lavorare il composto.

  5. ciambellone allo yogurt

    Versare lo yogurt e l’estratto di vaniglia, sempre continuando a lavorare l’impasto a bassa velocità.

  6. Aggiungere la farina, precedentemente setacciata con il lievito, poca per volta …

  7. … alternandola all’olio di semi, versato a filo.

  8. Trasferire l’impasto nella tortiera precedentemente infarinata, livellare e infornare in forno statico già caldo a 175° per 50 – 55 minuti.

  9. Prima di sfornare il dolce, controllare sempre la cottura con la classica prova stecchino: infilare nel ciambellone uno stecchino di legno, se uscirà perfettamente asciutto, vorrà dire che il dolce è cotto, altrimenti prolungare la cottura, al contrario se si dovesse colorire troppo, sfornarlo prima.

  10. I tempi di cottura, infatti, possono variare anche sensibilmente da forno a forno.

  11. Una volta cotto, togliere il ciambellone al cioccolato fondente e yogurt e lasciarlo raffreddare completamente prima di sformarlo, per evitare che si rompa.

  12. Spolverizzare a piacere ciambellone al cioccolato fondente e yogurt con dello zucchero a velo.

Note

Il ciambellone al cioccolato fondente e yogurt si conserva bene fino a tre / quattro giorni conservato sotto una campana di vetro.

Precedente Panini al latte con lievito madre Successivo Fusilli cremosi con zucchine e pancetta

Lascia un commento