Calamari con funghi e patate in padella

I calamari con funghi e patate in padella possono essere serviti come antipasto o come secondo e sono ottimi sia caldi, che freddi.

L’accostamento di questi molluschi con i funghi e le patate è un po’ inusuale, ma il risultato è un piatto originale e di carattere.

calamari con funghi e patate in padella
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:45 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • calamari 800 g
  • Patate 300 g
  • Funghi champignon 300 g
  • carote 50 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • olio di 3 cucchiai
  • Sale fino q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa pulire i calamari. Tirare via con delicatezza i tentacoli dal mantello, con i quali verrà via anche la testa e tenere da parte.

  2. Infilare le dita all’interno del calamaro e afferrare la cartilagine trasparente, estraendola.

  3. Con un cucchiaio raschiare via le interiora rimaste all’interno del mantello, facendo attenzione a non rompere i molluschi.

  4. Riprendere i tentacoli, adagiarli su un tagliere e separare i tentacoli dalla testa, tagliando con un coltello affilato poco sotto gli occhi. Se la bocca (una pallina dura) è rimasta tra i tentacoli, tirarla fuori con una leggera pressione al centro dei tentacoli e tagliarla via. Buttare sia la testa, che la bocca.

  5. Tagliare il mantello dei calamari a rondelle e lasciare i tentacoli interi, se grandi tagliarli a metà.

  6. Lavare le patate con la buccia, metterle in una pentola piena di acqua fredda e portare a bollore a fiamma alta. Lasciar bollire, con il coperchio, abbassando la fiamma, per 15 min. circa, dovranno rimanere compatte.  Scolare le patate e lasciarle raffreddare, quindi sbucciarle e tagliarle a dadini

  7. Versare l’olio in una padella antiaderente e farvi rosolare lo spicchio d’aglio sbucciato e il prezzemolo, precedentemente lavato, tritando entrambi finemente.

  8. Pulire i funghi champignon, tagliando la parte terminale del gambo dei funghi, spesso sporca di terra, quindi pulendoli con un panno umido e affettarli. Aggiungerli al soffritto di aglio e prezzemolo. Lasciarli cuocere a fiamma media per una decina di minuti e salarli.

  9. Unire anche i dadini di patate lesse e lasciar insaporire a fuoco vivace per cinque minuti.

  10. A questo punto aggiungere i calamari e lasciar cuocere una quindicina di minuti, mescolando spesso. Aggiustare di sale.

    Lasciar riposare i calamari con funghi e patate in padella qualche minuto prima di servirli.

Precedente Torta tema viaggio con valigie e mondo Successivo Biscotti di frolla al gusto Sacher

Un commento su “Calamari con funghi e patate in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.