Crea sito

Biscotti salati formaggio e pistacchi

I biscotti salati formaggio e pistacchi sono una ricetta di Ernst Knam, già questa è una garanzia!
Se come me ami i formaggi, li adorerai, perché nell’impasto vengono aggiunti Emmental e parmigiano, che conferiscono a questo stuzzichino un gusto spiccato.
Anche la consistenza è particolare e li rende perfetti come base per creme salate e coperture di qualunque genere, perché al morso cedono facilmente e non si sbriciolano, pur avendo una leggerissima crosticina in superficie che impedisce al biscotto di ammorbidirsi troppo.
Sono, insomma, buonissimi sia da sgranocchiare davanti alla televisione o per accompagnare una birra tra amici, sia come originali stuzzichini ricoperti o da intingere in salse di vario tipo, per arricchire un aperitivo

iscotti salati Emmental e pistacchi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto dei biscotti

  • 280 gburro
  • 5tuorli (uova medie)
  • 130 gemmentaler
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP
  • 360 gfarina 00
  • 8 gsale fino
  • q.b.pepe nero (macinato)
  • 80 ggranella di pistacchi

Per spennellare

  • 1tuorlo
  • 1 cucchiainoacqua

Preparazione

  1. biscotti salati

    In una planetaria o a mano lavora il burro ammorbidito con i tuorli.

  2. Aggiungi il Parmigiano grattugiato …

  3. ricette di Knam

    … l’Emmental, la farina, il sale e il pepe.

  4. Lavora fino ad ottenere un composto omogeneo.

  5. All’inizio sembrerà che gli ingredienti non si amalgamino tra di loro, ma tu continua ad impastare, senza aggiungere alcun liquido, né altri tuorli, vedrai che pian piano l’impasto si compatterà.

  6. A questo punto unisci la granella di pistacchio e continua ad impastare, fino ad inglobarla perfettamente ed in modo uniforme, altrimenti avrai biscotti con tanto pistacchio e altri senza.

  7. iscotti salati Emmental e pistacchi

    Avvolgi il panetto appiattito in un foglio di pellicola alimentare o chiudilo in un sacchetto per congelatore e lascialo riposare in frigorifero per un paio di ore.

  8. Trascorso il tempo di riposo, recupera l’impasto dal frigorifero e liberalo dalla pellicola.

  9. Infarina leggermente il piano di lavoro e la superficie dell’impasto e stendilo con l’aiuto di un mattarello in una sfoglia di 5-7 mm di altezza.

  10. Accendi il forno in modalità statica a 180° e lascialo riscaldare.

  11. Con una formina o, se non l’hai, con un bicchiere del diametro di 4 cm, ritaglia i biscotti.

  12. Impasta i ritagli di impasto, stendi nuovamente e ricava altri biscotti, fino a terminare tutto.

  13. Disponi i biscotti in due leccarde e teglie ricoperte di carta forno.

  14. Sbatti un sesto tuorlo con un cucchiaino di acqua e spennella la superficie dei biscotti.

  15. Inforna, quindi, in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti, avendo cura di invertire le teglie a metà cottura.

  16. Ricorda sempre che i tempi di cottura possono variare anche sensibilmente da forno a forno, controlla quindi la cottura dei biscotti.

  17. Lascia raffreddare i biscotti salati formaggio e pistacchi e gustali al naturale o ricoperti da un formaggio cremoso, della ricotta al tartufo o ai pomodori secchi o da semplici salumi o ancora con verdure arrosto o stufate.

  18. Se ti è piaciuta questa ricetta, scopri anche tutte le altre ricette dolci e salate, seguendomi su Facebook, su Instagram, su Pinterest e iscrivendoti al mio canale You tube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche.

Conservazione

I biscotti salati Emmental e pistacchi si conservano ben chiusi in un contenitore o in un sacchetto fino a una settimana.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.