Crea sito

Bare di pasta sfoglia alla pizza

Perfette per il buffet di Halloween queste bare di pasta sfoglia alla pizza sono sinistre ed inquietanti al punto giusto, ma anche squisite e fragranti, con il guscio di pasta sfoglia ed il delizioso ripieno di pomodoro e formaggio, un gusto che piace proprio a tutti, grandi e piccini.

bare di pasta sfoglia alla pizza
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 260 g Pasta Sfoglia (1 rotolo)
  • 3 cucchiai Polpa di pomodoro
  • 60 g Provola
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Ketchup

Preparazione

  1. Togliere la pasta sfoglia dal frigorifero e lasciarla riposare per qualche minuto, in modo che si ammorbidisca e srotolandola non si spacchi. Srotolarla quindi e ritagliare 16 forme a bara. Su una metà mettere poca polpa di pomodoro, preferibilmente sgocciolata, e salare leggermente. Mettere al centro di ogni bara un bastoncino di provola. Evitare di usare la mozzarella, perché rilascia troppo liquido e la pasta sfoglia si inumidirà troppo. Coprire con l’altra metà delle forme.

  2. Chiudere bene i bordi, sigillandoli con i rebbi di una forchetta e, se necessario, premere un po’ con le dita. Adagiare le bare su una leccarda o una teglia coperte di carta forno e cuocere in forno statico già caldo a 180° per 20 minuti circa. I rustici dovranno essere appena dorati.

    Ricordate sempre che i tempi di cottura possono variare anche sensibilmente da forno a forno, quindi tenete d’occhio ciò che cuoce in forno e controllatene la cottura prima di sfornare.

    Decorare le bare di pasta sfoglia alla pizza con una piccola croce rossa di ketchup, per renderle ancora più tetre. Sono ottime da mangiare sia tiepide, che fredde.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.