Cheesecake mimosa

Cheesecake mimosa

Appena ho visto la ricetta della cheesecake mimosa ho subito avuto voglia di provarla. E’ un’idea particolare e speciale per festeggiare la festa della donna

Puoi trovare la ricetta della torta mimosa alle fragole qui.

Ingredienti

per la base
  • 200 grammi biscotti secchi (tipo oro saiwa)
  • 120 grammi burro
per la crema
  • 250 grammi crema pasticcera
  • 250 grammi mascarpone
  • 8 grammi colla di pesce
Per il pan di spagna
  • 2 uova
  • 125 grammi farina 00
  • 100 grammi zucchero
  • 1/2 buccia di limone grattugiata

 

Cheesecake mimosa

Come fare la cheesecake mimosa

1. Per il pan di spagna: Le uova devono essere a temperatura ambiente. Mettetele  nella planetaria (oppure utilizzate  lo sbattitore elettrico) insieme allo zucchero e alla buccia di limone. Montate alla massima velocità per 10 minuti,  le uova devono essere chiarissime, unite la farina  a pioggia poca per volta e mescolate a mano con una spatola. Imburrate ed infarinate una tortiera piccola (normalmente utilizzo 22 o 24 cm ma in questa ricetta la dose è la metà del solito per cui  ho utilizzato una tortiera da 16 cm di diametro), e versate il composto e fatelo cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per circa 20/25 minuti. Quando sarà alto e dorato toglierlo dal forno e lasciatelo raffreddare bene.

2. Preparate la crema pasticcera con la mia ricetta QUI Mettere i fogli di colla di pesce in ammollo nell’acqua fredda, strizzateli e uniteli alla crema ancora calda e mescolare fino a che non saranno completamente sciolti. Quando la crema pasticcera sarà fredda unite il mascarpone e mescolate benissimo.

3. Tritate i biscotti e metteteli in una terrina, unite il burro fuso e mescolare bene fin quando l’impasto non sarà compatto, versate i biscotti in una tortiera del diametro di 22 cm (io ho utilizzato una tortiera a cerniera rivestita di carta forno) e con il dorso di un cucchiaio o con un pestacarne o schiacciacarne compattate bene, mettete la base in frigorifero.

Cheescake Mimosa

4. Prendete la base di biscotti dal frigorifero ,versate la crema livellate e mettete il dolce in frigorifero per circa 3 ore.

Cheesecake Mimosa

Trascorso il tempo togliete la cheesecake mimosa  dalla tortiera e mettetela su un piatto, tagliate il pan di spagna in piccoli cubetti (dal pan di spagna eliminare la parte più scura) e fateli cadere  sulla superficie della torta.

Cheesecake Mimosa

Potete servire la cheesecake mimosa decorandola con della frutta fresca: fragole,mirtilli, more, lamponi.

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricette
Cheesecake Mimosa

(Visited 2.283 times, 1 visits today)
Precedente Torta mimosa alle fragole Successivo Pan brioche alla marmellata con lievito naturale