Torta di rose

Torta di rose

La torta di rose è un dolce veramente molto buono. Potete prepararlo farcito con marmellata oppure con la nutella ma sarà comunque un successo

Ingredienti

  • 250 grammi di farina 00
  • 250 grammi di manitoba
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 100 grammi Zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 1 buccia di limone grattugiata
  • 80 grammi di burro fuso
  • 125 millilitri di latte tiepido
per la farcitura
  • 50 grammi di zucchero
  • 80 grammi di burro
  • Marmellata q.b.

Torta di roseCome fare la torta di rose

1. Preparare il primo impasto unendo 100 grammi di farina 00, il cubetto di lievito e 50 millilitri di latte tiepido. Fare scogliere il cubetto di lievito nel latte tiepido e poi unire la farina e impastare.  Lasciare riposare l’impasto in un contenitore coperto con uno strofinaccio umido per circa 2-3 ore.

2. Trascorso il tempo unire il resto della farina setacciata con il preimpasto spezzettato con le mani e aggiungere lo zucchero a velo, la bustina di vanillina, il pizzico di sale 1 uovo, la buccia grattugiata del limone, il burro fuso e il latte rimanente (75 millilitri). Iniziare ad impastare (io ho utilizzato la planetaria ed ho impastato per circa 10 minuti). Aggiungere il secondo uovo e proseguire nell’impasto per altri 10 minuti. Formare una palla e lasciare lievitare per 3 ore in un contenitore ricoperto da uno strofinaccio umido (quando fa freddo metto il contenitore nel forno spendo con la luce accesa).

3. Trascorso il tempo stendere l’impasto con il mattarello su un piano infarinato, formare un rettangolo.

Torta di rose

In una ciotola unire il burro lasciato ammorbidire fuori dal frigorifero e lo zucchero  e mescolare fino a formare una crema morbida. Stendere la crema di burro sull’impasto in maniera uniforme. Spalmare poi con la marmellata che si preferisce (non mettetene molta altrimenti quando si arrotola buona parte uscirà dall’impasto … io ho utilizzato una marmellata di prugne un pò morbida, ne ho messa un pò troppa e quando ho arrotolato e successivamente tagliano molta è uscita sul piano di lavoro)

Torta di rose

4. Arrotolare l’impasto dal lato più lungo del rettangolo e poi tagliare in circa 10 pezzi.

Torta di rose

Disporre i pezzi in una teglia ricoperta con carta da forno

TortaRose (7)

lasciare lievitare per circa 3 ore  nel forno spento

Torta di rose

5. Trascorso il tempo preriscaldare il forno a 180° e infornare per circa 30 minuti, durante la cottura coprire la torta di rose con la carta di alluminio per evitare che scurisca troppo. Togliere la torta di rose dal forno, lasciare raffreddare e poi toglierla dallo stampo per metterla sul piatto di portata. Spolverizzare con dello zucchero a velo.

 

————————————-

Per avere pronta la torta di rose al mattino ho provato ad allungare l’ultima lievitazione da 2 a 6 ore (la preoccupazione era che la torta “crollasse”) ,  il risultato è stato molto buono (l’unico problema è stata la sveglia alle 5:45 del mattino per poter cuocere alle 6:00) – in questo caso ho utilizzato tutta farina manitoba togliendo la farina 00

16:30 primo impasto

20:00 secondo impasto

23:30 preparazione torta e terza lievitazione

06:00 cottura


Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricetteTortaRose (5)

(Visited 3.647 times, 1 visits today)
Precedente Farfalle impazzite Successivo Patate al forno al rosmarino