Farfalle alla pizzaiola

Troppo buone queste farfalle alla pizzaiola, preparate con pomodoro fresco e mortadella e condite con un’aromatica panure profumata di prezzemolo e basilico. Una pasta al forno inusuale che sprigiona un profumo spettacolare, arricchita com’è di tutti i buoni prodotti del Mediterraneo.

Un primo piatto che dovete assolutamente provare, ma solo se avete materie prime fresche, niente aromi secchi, piuttosto non fatela, pomodori e non pomodori pelati e pangrattato di pane rimacinato.

Per renderla più leggera si possono omettere i salumi e condire la pasta nei vari strati con la salsa e il pangrattato aromatizzato.

 

Farfalle alla pizzaiola
Farfalle alla pizzaiola

Farfalle alla pizzaiola

Ingredienti:

350 g di pasta formato farfalle
300 ml di salsa di pomodoro
150 g di mortadella a fette
100 g di mozzarella
300 g di pomodori maturi

1/2 cipolla
50 g di pangrattato
50 g di formaggio grana grattugiato
1 cucchiaio di capperi
1 acciuga sott’olio
un mazzetto di basilico
un mazzetto di prezzemolo
sale e pepe a piacere
olio d’oliva

Preparazione:

Tritare finemente la cipolla e farla rosolare in una casseruola con qualche cucchiaio di olio d’oliva. Versare la salsa di pomodoro, salare e pepare a piacere; far cuocere unendo un bicchiere d’acqua per circa 20 minuti. Tritare il prezzemolo e il basilico. Mescolare il pangrattato col formaggio grana, il prezzemolo e il basilico, unire i capperi e le acciughe tritate. Affettare i pomodori o tagliarli a pezzetti, come ho fatto io, e salarli leggermente. Tagliare a dadini la mozzarella. Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolare al dente. Condire la pasta con la salsa e con parte del pangrattato aromatizzato. Imburrare una teglia e cospargerla di pangrattato, ricoprire con uno strato di farfalle, pangrattato condito, la mozzarella e la mortadella, e mettere ancora salsa. Completare col resto della pasta, i pomodori ed il pangrattato. Irrorare con olio d’oliva e infornare in forno caldo a 200° per 20′ circa.

 

Farfalle alla pizzaiola

Precedente Uova del Sud in umido coi peperoni Successivo Cotolette di melanzane con ripieno