Funghetti ripieni di patata cremosa

I funghi ripieni sono una ricetta davvero sfiziosa, ottima come contorno da servire con piatti di carne e affini. Possono anche essere serviti a temperatura per antipasti, aperitivi o comunque finger food da banchetto!

Ingredienti per 15 funghetti:

  • 15 funghi champignon
  • 1 patata
  • 2 piccadilly
  • sale
  • olio evo
  • aglio in polvere
  • 1 tazzina da caffè di vino bianco
  • 1 fetta di scamorza dolce
  • peperoncino
  • prezzemolo

Iniziate pulendo i funghi, sbucciandoli, togliendo con cura i gambi e togliendo il nero all’interno dei cappelli.

Lavate i gambi, tagliateli a dadini e uniteli ad una patata lessa tagliata a pezzi grossolani, del prezzemolo tritato, una spolverata di aglio in polvere ed una di peperoncino.

funghi2

Mettiamo in padella un filo d’olio e lasciamo che il composto soffrigga appena, uniamo il vino bianco, saliamo e aggiungiamo anche i due piccadilly tagliati a metà. Appena la buccia sarà staccata dalla polpa, levatela e tagliuzzate i pomodori con l’aiuto di una paletta piatta.

funghi4

Saltate per qualche minuto, spegnete il fuoco e inserite nel composto di patata la fetta di scamorza. Lasciate che si squagli, mescolando tutto insieme.

funghi

Ora che il ripieno è pronto, potete farcire i vostri funghi. Oliate leggermente e adagiateli tutti su una leccarda foderata di carta da forno.

funghi3 funghi5

Infornate a 230° per circa 15 minuti, o finchè non saranno ben dorati in superficie.

Tirate fuori e servite a tavola caldi!

funghi6 funghi12 funghi8 funghi7

funghi9

Ci sono tre cose da tenere a mente per ciò che riguarda i funghi ripieni:

  1. Non bagnate mai i cappelli dei funghi con vino o acqua, altrimenti i funghi dopo la cottura saranno anneriti ed antiestetici.
  2. Non salate mai i cappelli dei funghi prima di mettervi il ripieno: non se ne trae alcun beneficio, ed anzi rende i funghi viscidi!
  3. Usate sempre il forno in modalità ventilata, così non si ammolleranno, e in più avrete dei funghi ben dorati sotto e sopra!

 

Precedente Polpettine e cotolette di soia Successivo Panini facili e veloci con le olive