Get a site

Zuppa di fagioli rossi con guanciale

Zuppa di fagioli rossi con guanciale 

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 3
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Patate 1
  • Fagioli rossi precotti 400 g
  • Carote 1
  • Sedano 1 costa
  • Cipolla dorata 1
  • Cipollotti 1
  • Guanciale (spesse) 9 fette
  • Aglio 1 spicchio
  • Passata di pomodoro 2 cucchiai
  • Burro 1 cucchiaino
  • Aromi misti (freschi) q.b.
  • Noce moscata 1 pizzico

Preparazione

  1. zuppa di fagioli rossi con guanciale

    Zuppa di fagioli rossi con guanciale

    E’ una zuppa veramente squisita, calda e avvolgente.  Confort food per eccellenza, che si tratta di minestre o zuppe, troneggiano sulle tavole d’inverno. Ricche di legumi ed ortaggi, fanno bene ma soprattutto sono buone siano esse preparate rispettando la tradizione contadina o preparate in modo più leggere e raffinate. Al posto della solita minestra ecco un piatto fumante a prova di ospiti gourmand.

    Vediamo come procedere.

    Sbucciate la patata, lavatela e tagliatela a dadini. Mondate e tagliate grossolanamente il gambo di sedano, la cipolla e la carota e inseriteli in una casseruola.

  2. zuppa di fagioli rossi con guanciale

    Aggiungete il guanciale, i fagioli rossi, scolati dal loro liquido di conservazione  e coprite con abbondante acqua. Unite la noce moscata, l’aglio e gli aromi freschi legati tra loro per poi toglierli.

    Cuocete a fiamma bassa per circa 30 minuti. Regolate di sale.

    Trascorso questo tempo prelevate il guanciale e qualche cucchiaiata abbondante di fagioli, togliete gli aromi legati e col frullatore ad immersione frullate tutto direttamente nella pentola. Frullate molto bene.

    Filtrate con un colino a maglie non troppo fini e mettete la zuppa in un’altra casseruola, aggiungete il guanciale e tenete al caldo con la fiamma minima.

    Ora preparate i crostini. Tagliate a dadini del pane raffermo, meglio se pane di diversi tipi. Pulite il cipollotto e affettatelo finemente, Inserite le fette in una padella insieme al burro e ai dadini di pane.

    Fate abbrustolire continuando a mescolare senza bruciarlo.

  3. zuppa di fagioli rossi con guanciale

    Dividete la zuppa in singole cocotte di terracotta, inserire in ognuna 3 fette di guanciale, oliare a crudo e mettete una spolverata di pepe (io no), servite con i crostini a parte.

Note

Zuppa di fagioli rossi con guanciale

La classica ricetta contadina declinata in originali varianti per trasformarla in un piatto unico. Vi propongo alcune mie zuppe squisite e insolite.

Zuppa di scarola con cannellini e salsiccia

Crema speziata di cavolfiori e crostini

Zuppa di chiodini in brodo di pollo

Sono di vostro gradimento? Se cercate altre ricette le trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.