girelle di pizza con coste e ricotta

Girelle di pizza con coste e ricotta

Le Girelle di pizza con coste e ricotta sono deliziosi bocconi.

Stavolta propongo un pasto diverso…potrebbe essere la pizza ma non lo è. Almeno non come si intende la pizza classica.

Ricorro spesso agli impasti pronti anche perché questi piatti li decido “al volo” facendo la spesa e pensando ai prodotti che ho nel frigo.

girelle di pizza con coste e ricotta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    3
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta per pizza 300 g
  • Scalogno 1
  • Coste 1 cespo
  • Ricotta 200 g
  • Pancetta 50 g
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 50 g
  • Uova 1
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. girelle di pizza con coste e ricotta

    Le Girelle di pizza con coste e ricotta sono veramente squisite.

    Aprite la confezione di impasto per pizza, lasciatelo sulla carta da forno e copritelo con un telo. Lasciatelo lievitare.

    Intanto prendere solo la parte verde delle coste, lavarle e scottarle in acqua salata per qualche minuto. Scolatele e lasciatele raffreddare.

    Pelate lo scalogno, affettatelo e fatelo rosolare con poco olio insieme allo speck. Tagliuzzate le foglie di coste ormai fredde e aggiungetele allo scalogno. Fate insaporire e spegnete.

    In una capiente ciotola inserite le ricotte, aggiungete le coste e mescolate. Aggiungete l’uovo e amalgamate gli ingredienti.

  2. girelle di pizza con coste e ricotta

    Riprendete l’impasto e su tutta la superficie mettete, in un unico strato, la crema di ricotta e coste.

    Distribuitela in modo uniforme e mettete una spolverata di parmigiano grattugiato.

  3. girelle di pizza con coste e ricotta

    Coprite la crema di ricotta con le fette di prosciutto e sopra mettete ancora del parmigiano grattugiato.

  4. girelle di pizza con coste e ricotta

    Adesso, delicatamente avvolgete l’impasto su se stesso creando un rotolo. Avvolgetelo nella carta da forno e tenetelo in frigo per almeno 30 minuti.

  5. girelle di pizza con coste e ricotta

    Trascorso questo tempo tagliate il rotolo in 6 pezzi e sistemateli sulla grata dell’airfryer.
    Cuocete le girelle per 10 minuti a 140°. Girate le girelle e cuocete ancora per altri 10 minuti a 120° fino a quando si sarà formata una bella crosticina.

  6. girelle di pizza con coste e ricotta

    Preparate i piatti e servite subito.

Note

Girelle di pizza con coste e ricotta

Girelle salate

Girella di mozzarella

 

Tante altre le troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.