Crea sito

Coniglio al vapore ripassato in arrosto

Coniglio al vapore ripassato in arrosto
Coniglio al vapore ripassato in arrosto

531

Ho scoperto come fare dei morbidi e croccanti arrosti: col vapore!!!

Di una semplicità inaudita. Non brucio niente,accorcio i tempi di cottura ma soprattutto ottengo degli alimenti privi di grassi e croccantissimi.

Piatti leggeri ed appetitosi che soddisfano il palato e la vista…con un occhio di attenzione ai …fianchi.

Stavolta ho preparato il coniglio al vapore ripassato in arrosto.

 

Ingredienti x 4:

1 coniglio a pezzi

aromi misti in polvere

sale

Procedimento:

Lavare e asciugare i pezzi di coniglio. Non togliere il grasso in eccesso.

Mettere l’acqua nella padella, adagiarvi la griglia per la cottura al vapore.

Sistemare sulla griglia i pezzi di coniglio possibilmente in un unico strato, salare, coprire e cuocere a fiamma bassa controllando solo che l’acqua non evapori.

A metà cottura girare il coniglio.

Quando il coniglio è cotto spegnere il fuoco e lasciare così, sulla griglia col coperchio sino a quando serve.

Sistemare i pezzi di coniglio in una padella antiaderente, spolverare la carne con gli aromi in polvere, accendere il fuoco e lasciar rosolare per qualche minuto da entrambe le parti i pezzi ci coniglio.

Quando vi sembra abbastanza croccante spegnere e servire con patate al forno o con insalata.

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.