Crea sito

Pane alle noci cotto in friggitrice ad aria calda

Il pane alle noci cotto in airfryer si prepara velocemente ed anche in questo periodo di caldo possiamo gustarlo senza patire l’ondata di calore del forno.

E’ facile da preparare e da tanta soddisfazione perchè gli ingredienti sono abbastanza comuni e le noci si trovano in vendita già sgusciate.

Già ho preparato altre volte dei Panini alle noci ma ho seguito il metodo classico e decisamente più lungo.

  • Preparazione: 1 ora e 30 Minuti
  • Cottura: 9 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 filoncini
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 200 g farina semi integrale
  • 140 g acqua
  • 1 cucchiaio olio EVO
  • 8 g Lievito di birra fresco
  • q.b. Sale
  • q.b. Zucchero
  • 60 g Gherigli di noci

Preparazione

Preparazione

  1. Ho preparato un poolish in modo da intensificare la lievitazione.

    In 70 g di acqua ho sciolto il lievito di birra, aggiunto 60 g  di farina e mescolato a formare tipo una pastella.

    Ho coperto il contenitore con pellicola e fatto lievitare. Io l’ho messo nel programma lievitazione del mio abbattitore quindi ho accellerato, ma seguendo il metodo classico ci vorranno circa  30 minuti per raddoppiare il composto.

  2. L’impasto l’ho preparato nel Bimby.

    Ho messo la farina con il sale e lo zucchero e poi ho versato l’acqua rimanente e l’olio. Ho aggiunto il poolish lievitato ed ho amalamato tutti gli ingredienti facendo lavorare per 5 minuti di cui 3 minuti a velocità 4 e 2 minuti a Spiga che simula l’impastatrice.

    Per una quantità cosi bassa di ingredienti non mi andava di mettere in funzione l’impastatrice.

  3. Tolto l’impasto dal bimby l’ho versato sulla spianatoia su cui ho fatto uno spolvero di farina, ho aggiunto le noci spezzettate ed ho impastato a mano il tutto.

    Per due volte ho fatto 2 giri di pieghe a 3, poi ho arrotondato il panetto che si è formato ed ho messo a lievitare in una ciotola cosparsa di farina.

    Ho coperto con un canovaccio ed ho fatto lievitare fino al raddoppio che è avvenuto in un tempo abbastanza breve visto che avevo gia aggiunto il poolish lievitato.

  4. Dopo la lievitazione ho tolto l’impasto dalla ciotola e l’ho adagiato sulla spianatoia su cui avevo fatto uno spolvero di farina.

    Ho tagliato l’impasto i 2 parti e ho lavorato formando di cilindretti della dimensione del cestello della friggi ed ognuno di esso l’ho messo sul foglio di carta forno adatto per la friggitrice.

    Fatto lievitare per 15 minuti.

    Ho acceso la frigitrice a 200°x 15 minuti.

    Prima di cuocere ho spruzzato la superficie dei filoncini con olio spray e spolverato con semi di sesamo.

    I primi 5 minuti mi sono serviti per riscaldarla, poi ho adagiato singolarmente ogni cilindretto di pane della friggitrice con tutta la carta forno ( ho dimenticato di fare la foto) ed ho fatto cuocere per 7 minuti.

    Dopo i 7 minuti ho aperto il cestello ed ho girato il filoncino di pane sottosopra per far cuocere sotto e fatto cuocere per altri 3 minuti.

    Messi su una griglia a raffreddare e gustato.

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.