Mojito all’anguria

Mojito all’anguria

Il mojito all’anguria è un cocktail estivo fresco e molto piacevole.

Al classico mojito si aggiunge la polpa di anguria, che, come sapore, si sposa alla perfezione con il rum, il lime e la menta fresca.

Il bicchiere da mojito è di forma cilindrica, più o meno scanalato e piuttosto dritto, con un volume di circa 30 cl, chiamato tumbler, ma per rendere più spiritoso il mojito all’anguria, si può utilizzare un vasetto da conserva della stessa capacità.Mojito all'anguria 2

Ingredienti per 1 cocktail:

  • 150 g di polpa di anguria,
  • 50 ml di rum bianco,
  • succo di 1/2 lime,
  • 1 cucchiaio raso di zucchero di canna (15 g circa),
  • 4 o 5 foglie di menta fresca + un ciuffetto per decorare,
  • soda q.b.,
  • cubetti di ghiaccio.

Preparazione:

  • IMG_6195IMG_6199Tagliare una fetta di anguria fresca, eliminare la buccia e i semi, tagliarla a pezzetti e frullarla, ma non troppo, altrimenti rimarrà solo acqua.
  • IMG_6197Scegliere il contenitore in cui servire il mojito all’anguria e versarvi il succo di lime filtrato e lo zucchero di canna e con un pestello schiacciare lo zucchero.

Consiglio:  In mancanza del pestello, mia sorella Paola, usa il manico di un cucchiaio di legno.

  • IMG_6200Aggiungere le foglie di menta (più sono fresche, più saranno profumate), preventivamente lavate, aggiungerle allo zucchero e al lime e ‘accarezzarle’ con il pestello, così rilasceranno il loro aroma. Non bisogna pestarle altrimenti diventeranno amare.
  • IMG_6201IMG_6202IMG_6203Aggiungere la polpa di anguria frullata, i cubetti di ghiaccio, il rum bianco e poca soda.

Variante: Se lo preferite potete utilizzare il giaccio tritato, io preferisco i cubetti di ghiaccio per il semplice fatto che il ghiaccio tritato, con il caldo, si scioglie troppo in fretta, annacquando il cocktail.

  • IMG_6204Mescolare, decorare con un ciuffetto di menta e servire immediatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.