FOCACCINE

Questa deliziosa ricetta delle focaccine è facile da preparare e condita olio d’oliva e sale marino .
E’ stata una delle primissime ricette di pane che ho imparato a preparare anni fa, e continua ancora ad essere una delle mie preferite perché è così semplice da fare. 
E, soprattutto, sono  così dannatamente buone .
È perfettamente morbide e soffici.
Sono facili da preparare a mano, o ancora più facile da fare con l’aiuto di un robot da cucina.  
So che le adorerai!.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook ( QUI)e su Instagram (QUI)
Iscrivetevi al mio Gruppo Facebook  TUTTI A TAVOLA

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gfarina 0
  • 130 mlacqua (tiepida)
  • 130 mllatte (tiepido( puoi usare anche un latte o bevanda alternativa riso, avena soia ecc))
  • 50 golio
  • 10 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiainozuccheo
  • 1 cucchiainosale

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito con lo zucchero nell’acqua insieme al latte, (se avete tempo fatelo agire per una mezz’oretta altrimenti potete iniziare ad impastare subito). Mettere la farina in una ciotola, unire l’acqua e latte dove avete sciolto il lievito, l’olio, e cominciare a mescolare con una forchetta. Aggiungere infine il sale, impastare sulla spianatoia leggermente infarinata.

    Porre il panetto in una ciotola, coprire con pellicola e porre a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio.

  2. A questo punto potete procedere a stendere l’impasto ad uno spessore di circa 1 cm e formando dei cerchi con un coppa pasta di circa 8-9 cm di diametro. Adagiatele sulla leccarda coperta da carta forno SPENNELLATE CON DELL’ACQUA A TEMPERATURA AMIENTE, coprire con la pellicola da cucina e lasciate lievitare fino al raddoppio.

    Terminata la lievitazione praticare delle fossette con il pollice, spennellare CON ACQUA E OLIO e salare leggermente. Infornare in forno statico già caldo a 180°C per circa 20-25 minuti o fino a quando saranno leggermente dorate. Una volta sfornate spruzzare velocemente qualche goccia di acqua, in questo modo la superficie delle focaccine resterà morbida. Buon appetito!

NOTE

Generalmente si dice che 1 cubetto di lievito di birra fresco da 25 g corrisponde ad 1 bustina di lievito di birra secco da 7 g.

Quindi se vogliamo scoprire l’esatta quantità di lievito secco da usare in una ricetta dobbiamo ricorrere ad una operazione matematica:

(lievito fresco della ricetta) X 7 : 23 = g di lievito secco

Il risultato che si otterrà saranno esattamente i grammi di lievito secco.

se una ricetta richiede 30 g di lievito fresco, ma si vuole usare quello secco, bisognerà calcolare:

30 X 7 : 23= 9,130 che potrà essere arrotondato a 9 grammi.

Lo stesso ragionamento vale anche al contrario….cioè se si vuole passare dal lievito secco a quello fresco!!

In questo caso si dovrà fare questa operazione:

(lievito secco della ricetta) X 23 : 7 = g di lievito fresco

Usiamo lo stesso esempio di prima:

9 X 23 : 7 = 29,57 che si arrotonderà a 30 grammi.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “FOCACCINE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.