Dolce alle ciliegie e crumble

Vi assicuro la bontà di questo dolce. Non mi dilungo troppo, la foto parla da sè!

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gBurro (a temperatura ambiente)
  • 250 gZucchero
  • 1 cucchiainoEssenza di vaniglia
  • 3Uova
  • 325 gFarina
  • 2 cucchiainiLievito in polvere per dolci
  • 1/2 bicchiereLatte intero
  • 300 gCiliegie
  • Zucchero (extra per cospargere)
  • 100 gBurro (fresco da frigo)
  • 70 gZucchero
  • 1 cucchiaioCannella in polvere
  • 150 gFarina

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 180°. Lavare, bucare e tagliare le ciliegie a metà. Ungere un contenitore del forno di 30 x 22 cm.

    Sbattere il burro, lo zucchero e la vaniglia con l’aiuto dello sbattitore, fino a ottenere un composto lucido e cremoso. Aggiungere le uova una per volta e mescolare bene. Setacciare la farina con il lievito e incorporare delicatamente nella miscela senza sbattere troppo. Aggiungere il latte e mescolare. Versare il composto nella teglia da forno, mettere le ciliegie (a faccia in giù) fino a coprire e cospargere di zucchero. Per il crumble, mescolare con le mani , il burro (freddo), lo zucchero, la cannella e la farina in una terrina e distribuire le briciole sulle ciliegie. Cuocere 45 minuti circa o quando è dorata. Può essere servito caldo o freddo con gelato alla vaniglia, panna o yogurt o con panna montata.  Se le briciole rimangono morbide sulla superficie, riscaldare nuovamente in forno a 200° per 5-10 minuti.Incorporare l’avena rotolata sulle briciole prima della cottura.

NOTE

Se il crumble rimane morbido sulla superficie, riscaldare nuovamente in forno a 200º per 5-10 minuti. se vi piace potete incorporare l’avena al crumble prima della cottura.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.