Papassini

Papassini

papassini sono un dolce tipo della Sardegna. Sono fatti da un impasto di pasta frolla e uva passa, mandorle, noci, scorza di limone grattugiata.  Il nome deriva dal vocabolo papassa o pabassa che in lingua sarda significa uva sultanina.

Questa versione di ricetta senza uva passa la utilizziamo a casa per preparare tanti biscotti per le feste di Natale da regalare agli amici

Ingredienti

  • 2 kg di Farina 00
  • 500 grammi di margarina
  • 400 millilitri di Latte (anche meno)
  • 4 Uova
  • 800 grammi di zucchero
  • 3 bustine di Lievito
  • 2 limoni (scorza e succo)
  • 300 grammi di noci
  • 300 grammi di Mandorle
Ingredienti per la glassa
  • 4 albumi
  • 250 grammi di zucchero a velo
  • Codette per la decorazione

Papassini

Come fare i papassini

1. Mettete le noci e le mandorle su una teglia e mettetele in forno a 150° per circa 10 minuti in modo da tostarle poco.
Tritare grossolanamente noci e mandorle (ho iniziato con la mezzaluna ma per fare prima ho finito con il tritatutto).

2. Grattugiare la buccia dei limoni e poi spremeteli.

3. Fate ammorbidire la margarina. Mettete la margarina in un ampio contenitore con lo zucchero e iniziate a mescolare, aggiungete le uova e amalgamate. Aggiungete la buccia grattugiata , il succo dei limoni e un po’ di latte (circa 150-300 millilitri) e continuate a mescolare.
Aggiungete la farina con il lievito e iniziate ad impastare aggiungendo se serve ancora un po’ di latte.
Mettete l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti coperto da pellicola trasparente.

4. Su una spianatoia infarinata stendete una parte dell’impasto con il mattarello portandolo allo spessore di circa 5 mm. Con un tagliapasta ricavare tanti rombi oppure usare degli stampi da biscotti per ottenere altre forme (per Natale li faccio anche a forma di stella, cometa e fiori)

5. Mettete i papassini su una teglia ricoperta di carta forno e infornate a forno statico a 180° (forno già caldo) per circa 15 minuti o comunque fino a doratura. Sfornate i papassini e metterli su una tovaglia e attendete che si raffreddino.

6. Preparate la glassa montando a neve gli albumi e poi aggiungete lo zucchero a velo sempre mescolando. Spalmate la glassa sui papassini raffreddati e cospargeteli di codette.

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricette

(Visited 3.829 times, 1 visits today)
Precedente Biscotti di vetro Successivo Torta al cioccolato San Valentino