Carpaccio di sedano rapa

Carpaccio di sedano rapa.

Una insalata da consumare anche come secondo, basta aumentare le dosi.

E’ un piatto ricco di gusto e molto nutriente.

Con un guizzo di fantasia prepariamo questa nuova insalata per stupire i propri ospiti.

Fresca, appetitosa e piena di gusto. Ecco il piatto unico ideale nelle calde e afose giornate estive per nutrirsi con gusto e leggerezza.

carpaccio di sedano rapa
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Sedano rapa 1
  • Ravanelli 12
  • Funghi champignon 12
  • Prezzemolo 12 foglie
  • Sale 2 pizzichi
  • Yogurt magro 4 cucchiai
  • Limoni (succo) 1
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Aromi in polvere (misti) 1 pizzico
  • Grana padano 30 g

Preparazione

  1. carpaccio di sedano rapa

    Carpaccio di sedano rapa.

    Togliere le foglie ai ravanelli e se sono fresche lasciarle da parte per prepararne una frittata.

    Lavare i ravanelli e poi, tenendoli con la punta in su fare 3 o 4 tagli (dipende da quanto sono grossi) a croce senza arrivare in fondo ma fermandosi prima. Il ravanello deve comunque rimanere intero alla radice. Immergerli in acqua gelata fino al momento di utilizzarli. Così si apriranno e sembreranno delle ninfee.

    Lavare e pelare il sedano rapa e con l’affettatrice ricavarne delle fette sottili.

    Scegliere degli champignon  piccoli ma soprattutto freschi. Togliere ai funghi la parte finale dei gambi vicino alla radice e poi con un coltello togliere la pelle alle calotte. Viene via molto facilmente. Affettare in piccole fette i funghi.

    Tagliare il formaggio grana a scagliette oppure grattugiarlo con la grattugia a fori grandi….grandissimi e mescolarli con i funghi. Salare un poco e mettere una puntina di aromi in polvere.

    In una ciotola inseriamo il succo di mezzo  limone, l’olio evo e lo yogurt magro. Mescoliamo facendo amalgamare bene gli ingredienti tra loro. Lasciare da parte.

    Ora si compone il piatto.

    Mettere 3 o 4 fette di sedano rapa in ogni piatto,  adagiarvi i funghi con il grana.

    Mettere a decoro i fior di ravanelli e le foglioline di prezzemolo.

    Portare in tavola con la salsa a parte, così da versarla sugli ingredienti poco prima di assaporare il piatto.

Note

Carpaccio di sedano rapa.

 

Frittata con foglie di ravanelli

Carpaccio di funghi e ravanelli con scaglie di grana

Altre ricette di insalata sono presenti nel blog e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Precedente Tagliatelle con impasto di puntarelle Successivo Risotto con funghi finferli

Lascia un commento

*