Crea sito

Tagliatelle con impasto di puntarelle

Tagliatelle con impasto di puntarelle.

Mi piace preparare la pasta all’uovo ma ancora di più mi piace prepararla arricchendola di gusto già nell’impasto. Ed ecco che ogni volta la preparo mescolando la farina con le uova ma sempre con una verdura diversa….

Che tavolozza di tonalità di pasta all’uovo verde nel mio blog…quante sfumature e quanti gusti diversi.

E se poi le puntarelle sono quelle di campo, raccolte personalmente durante le passeggiate il gusto è ancora più genuino e la soddisfazione è maggiore.

Gusti che non troverete in commercio, dovete realizzarli voi….e voi…avete suggerimenti per me?

tagliatelle con impasto di puntarelle
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:50 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

per l’impasto

  • Farina di grano duro 300 g
  • Uova 2
  • Sale 1 pizzico
  • Puntarelle (di campo) 200 g
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

per il condimento

  • Zucchine 1
  • Patate 1
  • Formaggio fresco spalmabile 2 cucchiai
  • Passata di pomodoro (in tubetto) 2 cucchiai
  • Carne bovina (di vitello macinata) 300 g
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • soffritto misto q.b.
  • Vino bianco 1 tazza da caffè

Preparazione

  1. tagliatelle con impasto di puntarelle

    Pulire e lavare le puntarelle togliendo i filamenti duri. Metterle a lessare, in acqua salata. Cuocerli bene e scolarli. Lasciarli raffreddare completamente e ridurle in crema con il frullatore ad immersione.

    In una capiente ciotola mettere la farina con le uova, la crema di puntarelle, un pizzico di sale e cominciare ad impastare..

    Impastare gli ingredienti fino a quando si ottiene in impasto morbido ma sodo. Avvolgerlo nella pellicola da cucina e lasciarlo riposare per circa 30 minuti.

    Trascorso questo tempo riprendere la pasta e, prelevando un poco di impasto per volta, tirare una sfoglia col matterello e poi passarla ad assottigliarla ancora nella macchina della pasta.

    Passare la sfoglia nel rullo per tagliarla formando cosi le tagliatelle e metterle su un tovagliolo infarinato. Proseguire in questo modo fino ad esaurire l’impasto.

    Lasciare le tagliatelle su un vassoio facendole asciugare sino al momento di cuocerle.

  2. tagliatelle con impasto di puntarelle

    Intanto preparare il condimento.

    Spuntare, lavare e tagliare a metà la zucchina. Tagliarla a pezzetti e lasciare da parte.

    Fare la stessa cosa con la patata, tagliarla in piccoli pezzi così cuoceranno anche prima.

    In una capiente padella inserire il soffritto misto, oliale e far dorare. Aggiungere la carne trita di vitello e lasciarla rosolare. Far assorbire o eliminare il liquido di cottura e mettere il vino bianco, lasciando evaporare continuando anche a mescolare. Aggiungere la zucchina e le patate,  far cuocere per un po’ di tempo.

    Inserire la passata di pomodoro, il formaggio spalmabile. Coprire e far sciogliere il formaggio. Regolare di sale.

  3. tagliatelle con impasto di puntarelle

    Scaldare l’acqua per cuocere la pasta e quando bolle salarla e versarvi le tagliatelle. Cuocerle al dente.

    Scolarle e inserirle nella padella del sugo. Mescolare velocemente, con la fiamma accesa al minimo.

    Preparare i piatti e servire con parmigiano grattugiato a parte.

Note

Tagliatelle con impasto di puntarelle.

Vi sono piaciute? A noi tanto e di seguito vi propongo gli altri impasti “verdi” da me preparati.

Pappardelle verdi con coste al sugo bianco

Maltagliati con silene al sugo veloce

Pasta all’uovo con silene verde

Pappardelle mari e monti

Tortellone alle puntarelle con tuorlo su letto di funghi

 

Altre ricette, realizzate con impasti speciali, sono presenti nel blog e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.