Crea sito

Spaghetti con salsiccia e coste

Saporiti e dal gusto delicato gli Spaghetti con salsiccia e coste.

Cerco sempre condimenti nuovi e originali per accompagnare la pasta. Da piccola ho mangiato troppo cibo “cò sucu” ed ora, appena posso evito l’uso del pomodoro preparando lo stesso ottimi piatti.

spaghetti con salsiccia e coste
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gspaghetti
  • 200 gsalsiccia
  • 1 cespocoste
  • 50 gricotta
  • 1/4cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Pentola
  • Padella capiente
  • Coltello
  • Tagliere
  • Scolapasta

Preparazione degli Spaghetti con salsiccia e coste

  1. spaghetti con salsiccia e coste

    Pulite il cespo di coste eliminando parte del tronco e le prime foglie. Separate la parte bianca del gambo di ogni foglia e lavateli entrambi.

    Portate a bollore dell’acqua salata con un pizzico di bicarbonato e fate lessare per 3 minuti le foglie. Scolatele e passatele sotto il getto dell’acqua fredda per mantenere vivo il colore. Stendetele su un canovaccio ad asciugate.

    Lessate adesso, per 6-7 minuti, il tronchetto bianco. Scolateli, passateli sotto l’acqua fredda e adagiateli su un altro canovaccio. Quando sono ben freddi e asciutti tagliate entrambi in piccoli dadini.

  2. spaghetti con salsiccia e coste

    Pelate l’aglio e la cipolla e poi tagliateli a pezzettini. Metteteli in una padella e fate soffriggere dolcemente nell’olio evo.

    Eliminate la pellicina alla salsiccia, sgranatela e aggiungetela al trito di ortaggi. Fate stufare delicatamente. Aggiungete i dadini di coste e fate insaporire.

    Per ultimo mettete la ricotta e mescolate bene.

  3. spaghetti con salsiccia e coste

    Mettete a bollire l’acqua per cuocere gli spaghetti. Tuffate la pasta, salate e portate a cottura lasciandola al dente. Spegnete e aggiungete una tazza di acqua fredda per bloccare la cottura.

    Scolatela pasta e versatela nella padella. Conditela con il sugo direttamente sul fuoco.

    Preparate i piatti e servite subito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Provate anche gli Spaghetti al pesto di cavolo nero     

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.